12 Gennaio Gen 2017 2332 one month ago

Il 2017 della Cycling Sport Promotion

Mario Minervino annuncia la nuova stagione: “Grazie all’entusiasmo del territorio riusciamo ad allestire eventi sempre più importanti”

Elizabet 2016

Cittiglio (VA) (12/1) - Per la Cycling Sport Promotion quella che va ad iniziare è una stagione di importantissimi appuntamenti per tifosi e appassionati di ciclismo della provincia di Varese. Donne, uomini, giovani e bambini; un po’ tutti avranno la loro opportunità di un palcoscenico agonistico di valore mondiale e nazionale.

I primi appuntamenti riguardano il ciclismo femminile che domenica 19 marzo ha in programma due eventi, sempre più patrimonio del ciclismo internazionale: il 19° “Trofeo Alfredo Binda - Comune di Cittiglio” prova UCI Women's WorldTour - 1.WWT e il 5° “Trofeo Da Moreno” - Piccolo Trofeo A. Binda – prova della Coppa delle Nazioni per donne Juniores. Si tratta di due competizioni che hanno scritto e continuano a scrivere le pagine più belle di una disciplina, il ciclismo femminile junior e elite, che attira sempre più pubblico in ogni parte del mondo. Da tradizione a Cittiglio saranno di scena tutte o quasi le migliori atlete al mondo, nella prima grande rivincita dopo mondiale e olimpiade di Rio de Janeiro (nella foto Ossola la vittoria di Elizabeth Armitstead a Cittiglio nel 2016).

Giusto il tempo di asciugare striscioni e gazebo che Mario Minervino ed i suoi inarrivabili collaboratori sabato 29 aprile allestiranno il “Trofeo Corri per la Mamma – Trofeo G. Giucolsi – Coppa dei Laghi – Trofeo Almar” gara nazionale Under 23 che promette grandi emozioni come le due edizioni della Coppa delle Nazioni, organizzate negli ultimi anni. Il giorno dopo, domenica 30 aprile, a completare un favoloso week end in bicicletta, sullo stesso circuito si svolgerà il “7° Trofeo Da Moreno – memorial Ersilio Ferrario” per corridori juniores.

Marzo ed aprile, dunque, saranno i mesi più impegnativi della Cycling Sport Promotion; mesi preceduti dall’attività di promozione della mobilità ciclistica nelle scuole del territorio. Da maggio in poi altri eventi, per i più giovani: “Come sempre allestiremo eventi importanti – ha spiegato il presidente Mario Minervino – grazie ai miei collaboratori ma soprattutto grazie alle Istituzioni e agli sponsor che non ci fanno mai mancare il loro sostegno. Sono tutti molto entusiasti dell’attività che svolgiamo con tanto impegno; tanti hanno compreso il valore del ciclismo, non solo dal punto di vista sportivo, ad iniziare dalle Amministrazioni Comunali di Cittiglio e Taino. Si è formato un bellissimo tandem tra queste due cittadine e noi siamo molto felici di poter allestire eventi così importanti in un territorio così accogliente”.