18 Maggio Mag 2017 0912 6 months ago

Mostra “La bicicletta che passione!” a Pordenone

Inaugurazione sabato 20 maggio alle ore 17,30 nelle sale espositive della Provincia, aperta fino al 31 maggio

Pordenone Mostra

Siamo in piena atmosfera Giro d’Italia e forse quest’anno ancora più del solito. Che sia dovuto al centenario o alla straordinaria incertezza ed interpretazione dei corridori che quest’anno lo caratterizza, non è importante. Sta di fatto che è emozionante vedere l’italiani uniti da un filo rosa.

Ma il Giro non è solo sulle strade delle 21 tappe, è formato da una serie di movimenti ed iniziative collaterali mirate a far conoscere le eccellenze del territorio in cui transita.

Proprio per questo vogliamo segnalarvi la bellissima mostra espositiva, realizzata dal Comune di Pordenone con il patrocinio della Regione Friuli Venezia Giulia e la collaborazione del Comitato Provinciale della Federazione Ciclistica Italiana in occasione della tappa della Corsa Rosa di sabato 27 maggio.

Grazie alla passione e alla disponibilità delle persone che operano nel nostro territori, verranno ripercorsi i grandi successi del Friuli Venezia Giulia, e non solo, in ambito ciclistico.

Sono innumerevoli gli atleti che hanno ottenuto grandissimi successi percorrendo parte della loro carriera sulle strade della nostra regione e che esporranno le loro maglie nelle sale della provincia.

Tra questi non possiamo non nominare Nairo Quintana, pretendente alla vittoria finale di questo Giro, ma anche atleti del calibro di Francesco Moser, Moreno Argentin, Paolo Bettini, Gianni Bugno, Enrico Gasparotto (attualmente impegnato lungo le strade rosa al fianco di Vincenzo Nibali) e Davide Cimolai.

Vogliamo tralasciare Fabian Cancellara? La “Locomotiva di Berna” ci onora con questo omaggio.

Ma la lista è veramente lunghissima perché comprende anche Denis Zanette, Gino Pancino, Daniele Pontoni, Maurizio Bidinost, Roberto Chiappa, Annalisa Cucinotta e Paola Pezzo.

Un grandissimo contributo verrà fornito anche da Rino De Candido con gli innumerevoli successi ottenuti alla guida della nazionale italiana juniores. Tantissime maglie di campionati mondiali, europei ed italiani.

La lista è molto lunga con ulteriori nomi di spicco in ambito internazionale.

Non finisce qui perché verrà esposta anche la collezione di riviste ciclistiche di Olivo Ciot.

Non vi resta che visitarla nelle sale espositive della Provincia di Pordenone in corso Giuseppe Garibaldi, 8.

La mostra rimarrà aperta al pubblico dal giorno 20 al 31 maggio per festeggiare la partenza della centesima edizione della Corsa Rosa dal centro di Pordenone.

L’orario di apertura è dalle 16.30 alle 19.00 con ingresso GRATUITO!

La notte rosa e la mattina della partenza la mostra rimarrà invece aperta al pubblico per un tempo più prolungato, per agevolare gli spettatori e i tifosi.

Non perdete l’occasione di rivisitare questi 100 anni di storia ciclistica.

Vi aspettiamo numerosi!

Presidente C.P. Pordenone FCI

Eliana Bastianel