18 Giugno Giu 2017 0759 6 months ago

CORSE STF: Moreno Marchetti è la stella di Brugnera

Il padovano della Zalf si aggiudica la notturna abbinata al Memorial Denis Zanette Daniele Del Ben davanti a Galdoune e Lonardi – Caduta, con frattura della clavicola, di Baffi, Giordani e De Russi

Brugnera Arrivo2017marchetti

Brugnera (PN) (17/6) – La volata a ranghi ridotti ha deciso la Notturna di Brugnera abbinata al Memorial Denis Zanette Daniele Del Ben. Purtroppo la gara è stata segnata da una caduta nella fase centrale che ha costretto a fermare per oltre un’ora i corridori Ne sono usciti malconci Baffi e Giordani del Team Colpack e De Russi del Cyberteam, portati all’ospedale con sospetta frattura della clavicola.

Alla ripresa della corsa, 12 giri dal termine, ha preso il comando un gruppetto di 15 corridori che sono andati a giocarsi la vittoria. Il più veloce nello sprint illuminato dai riflettore è stato Moreno Marchetti.

Brugnera Notturna17giugno

Il padovano della Zalf Euromobil Désirée Fior ha anticipato Ahmed Amine Galdoune (Delio Gallina Colosio) e Giovanni Lonardi (General Store bottoli Zardini).

La due Giorni di Brugnera si conclude oggi con un'altra gara nazionale, il Memorial Gianni Biz, che propone per 5 volte la salita del Castello di Caneva.

Segue aggiornamento

ORDINE D’ARRIVO

1. Moreno Marchetti (Zalf Euromobil Désirée Fior)
2. Ahmed Amine Galdoune (Delio Gallina Colosio)
3. Giovanni Lonardi (General Store bottoli Zardini)
4. Francesco Lamon (Team Colpack)