15 Luglio Lug 2017 2011 11 days ago

CRONO: Cristofaletti campione veneto under 23

Il 20enne della General Store bottoli Zardini precede Lizde di 3” e Lucca di 7” – Tra le allieve Alessio supera di 1” Collinelli, terza Pozzobon

Mattia Cristofaletti

Orsago (TV) (15/7) - Una prestazione maiuscola di Mattia Cristofaletti consegna alla General Store bottoli Zardini il titolo regionale veneto della Cronometro Individuale Under 23. Il 20enne di Rivoli Veronese ha preceduto tutti, infatti, nella cronometro individuale di Orsago (Tv) che quest'oggi ha assegnato la maglia di campione regionale: una prova impeccabile quella di Cristofaletti che è partito con un ottimo ritmo e, negli ultimi chilometri, ha dato vita ad una esaltante rimonta sugli avversari andando a precedere sul traguardo di appena tre secondi Seid Lizde (Colpack) e di sette secondi Riccardo Lucca (Zalf).

Una vittoria che ripaga tutto il team scaligero dei tanti sforzi profusi nel corso dell'intera stagione anche per preparare una specialità difficile e selettiva come quella della cronometro individuale.

Entusiasta del risultato il team manager Roberto Ceresoli che ha sottolineato: "Sapevamo sin dall'inverno che Mattia era molto dotato in questa specialità, per questo motivo abbiamo seguito un programma che lo potesse valorizzare. Oggi si è meritato questo titolo e per noi è una gran bella soddisfazione festeggiare un successo pieno in una cronometro così insidiosa. I rivali erano di alto livello ma Mattia è stato bravo a gestire le energie che aveva a disposizione e alla fine ha conquistato una vittoria importantissima per tutta la nostra squadra".

La vittoria contro il tempo di Mattia Cristofaletti è anche la sua prima affermazione tra gli under 23, l'ottava perla della stagione 2017 per la General Store bottoli Zardini.

DONNE ELITE - La bergamasca Lisa Morzenti (Astana Women's Team) ha vinto il titolo veneto delle Donne Elite piazzandosi alle spalle di Olena Pavlukhina (Astana Women's Team), vincitrice della gara con 1'01"09 di vantaggio. Al terzo posto Debora Silvestri (Eurotarget Still Bike) a 1'22"36.

ALLIEVE - Camilla Alessio (Team Lady Zuliani) ha vinto la sfida contro il tempo valida per il titolo veneto allieve precedendo di un secondo Sofia Collinelli, atleta ravennate del sodalizio piacentino VO2 Team Pin21, prendendosi una sportiva “rivincita” del campionato italiano della specialità a Caluso. A completare il podio, un’altra portacolori del Team Lady Zuliani, Beatrice Pozzobon a 43".

DONNE ELITE: 1. Olena Pavlukhina (Astana Women's Team) km 26,90 in 37'46"64 media 42,724; 2. Lisa Morzenti (id) a 1'01"09; 3. Debora Silvestri (Eurotarget Still Bike) a 1'22"36; 4. Martina Michelotti (id) a 2'04"77; 5. Gaia Saporiti (Tre Colli Chirio) a 4'39"75; 6. Fiorella Mattiazzo (Libertas Scorzè) a 10'56"51.

UNDER 23: 1. Mattia Cristofaletti (General Store Bottoli) km 26,90 in 33'55"02 media 47,587; 2. Seid Lizde (Team Colpack) a 3"40; 3. Riccardo Lucca (Zalf Euromobil désirée Fior) a 7"52; 4. Simone Bevilacqua (id) a 58"55; 5. Cristian Frezza (Northwave Cofiloc) a 2'16"94; 6. Mattia Pessarini (id) a 2'39"19; 7. Luca Belloni (FGM Varedo LCP) a 3'08"74.

ALLIEVE: 1. Camilla Alessio (Team Lady Zuliani) km 9,60 in 14'20"18 media 40,178; 2. Sofia Collinelli (V02 Team Pink) a 1"21; 3. Beatrice Pozzobon (Team Lady Zuliani) a 43"79; 4. Vittoria Berta (Vc Città di Marostica) a 47"52; 5. Stefania Belloni (Enjoy Bike) a 54"90; 6. Maria Pia Chiatto (Top Girls Fassa Bortolo) a 1'01"74; 7. Giada Damuzzo (Industrial Forniture Moro) a 1'04"83; 8. Giulia Gerardo (id) a 1'17"59; 9. Alice Capasso (Vc Città di Marostica) a 1'21"71; 10. Virginia Piccoli (Young Team Arcade) a 1'33"74.