12 Agosto Ago 2017 1903 4 months ago

ELITE/U23: Nella serata di Gubbio brilla Marcelli

L’alfiere del Team Abmol insegue e sorpassa Cianetti nel finale di una corsa esaltante - Sul podio Bonechi (Team Cervelo) e Kamberaj (Gragnano)

Gubbiomarcelli

Gubbio (PG) (11/8) – È stata una bellissima serata quella vissuta ieri a Gubbio in occasione dell’8° Circuito delle Stelle -Memorial Matteo Radicchi riservato alla categoria Elite e Under23. Al via 130 corridori in rappresentanza di 21 societa’. La corsa ha visto piazza Grande le operazioni del foglio firma con un panorama mozzafiato da cui tutti gli sportivi potevano ammirare la meraviglia di questa piccola cittadina umbra.

Pronti via e cominciano subito le prime scarmuccie con continui scatti e controscatti ma i vari tentativi non riescono a prendere corpo . Quando mancano circa 60 km alla fine inizia lo show di Nicholas Cianetti che da solo evade dal gruppo.

Il corridore della Hoppla Petroli Firenze al rientro alle corse dopo il secondo posto del campionato toscano a cronometro, raggiunge un vantaggio che rasenta in alcuni giri i due minuti tanto che ormai la corsa sembrava essere nelle sue mani ma, quando mancano circa 15 km all’arrivo dal gruppo esce proprio Mattia Marcelli che si pone all’inseguimento del portacolori della Hoppla Petroli Firenze. Cianetti sembra resistere alla rincorsa di Marcelli ma quando suona la campana dell’ultimo giro prorpio sotto l’arrivo il corridore dela Ambol raggiunge Cianetti.

Solo un attimo per respirare e Marcelli se ne va per presentarsi tutto solo sotto lo striscione d’arrivo a braccia alzate. Cianetti stremato dalla fatica (arriverà ottavo) e dai crampi viene raggiunto anche da Gabriele Bonechi (Cervelo) e a 50 metri dalla fine anche dal gruppo che gli impediva di conquistare un meritatissimo podio che invece andava a Xhuliano Kamberaj (Gragnano).

Alla fine della corsa si poteva apprendere che proprio Marcelli sarà prossimo stagista nei professionisti alla Wilier Triestina di Angelo Citracca.

FONTE: www.ciclismoblog.it

FOTO: Roberto Fruzzetti

ORDINE D'ARRIVO

1. Mattia Marcelli (Team Abmol)
2. Gabriele Bonechi (Team Cervelo)
3. Xhuliano Kamberaj (Gragnano)
4. Nico Colonna (Altopack)
5. Lorenzo Friscia
6. Francesco Pilicano
7. Francesco Baldi
8. Nicholas Cianetti
9. Alessandro Pessot
10. Luca Terzo