3 Settembre Set 2017 1726 20 days ago

LUNIGIANA: Chiude Marini, il Giro è di Innocenti

Vittoria in volata del trentino a Casano di Luni, festa grande per l’azzurro della Toscana

Lunigiana 3Settembrefinale

Casano di Luni (SP) (3/9) - Ancora una trionfo della Toscana nel Giro della Lunigiana, gara a tappe internazionale juniores conclusasi dopo tre giornate a Casano di Luni. Nel 2016 Andrea Innocenti, pratese di Carmignano, anzi per essere precisi della località La Serra, conquistò la maglia bianca per il primo posto nella classifica dei giovani ed il sesto nella classifica generale, questa volta quella verde messa a disposizione dal Ministero dello Sport per il vincitore del 42° Giro della Lunigiana.

Andrea Innocenti, che corre nel Team Stabbia Dover è stato autore di una prova straordinaria sorretto da una squadra magnifica, quella della Toscana, che è stata esemplare sotto la guida del responsabile tecnico, l’ex professionista Giuseppe Di Fresco, nel lavorare per lui. Innocenti era uno dei massimi favoriti; ha dimostrato classe e talento, vincendo con una rimonta incredibile la tappa con arrivo in salita a Fosdinovo sul tedesco Heinschke finito poi alla fine del Giro a pari tempo, per poi difendere la maglia con i compagni di rappresentativa nell’ultima frazione siglata dal trentino Alberto Marini che ha vinto una volata di una quarantina di corridori.

Grande naturalmente la gioia in tutta la squadra della Toscana, nei dirigenti del Comitato, negli addetti ai lavori, nello Stabbia Dover, il team di Innocenti che ha vinto ancora una volta il “Lunigiana” con un proprio atleta (prima lo avevano fatto Antonini e Bettiol), in Renzo Maltinti, presidente del sodalizio dilettanti di Empoli che lo avrà fra gli under 23 nel 2018. Il sestetto della Toscana comprendeva oltre a Innocenti, Magli, Marouan, Aposti, Severi ed il campione italiano Acco.

Ha deluso il tedesco Markl annunciato in grande forma, ed inferiore alle attese anche il “ceco” Vacek. Bravi gli azzurri, oltre a Innocenti, Mazzucco, Rubino (il migliore tra i giovani del Giro), Bagioli, El Gouzi, Pietrobon, Marcellusi e Asllani tutti nei primi dieci della classifica finale. Ora Innocenti deve pensare al Mondiale in Norvegia, così come altri azzurri che il c.t. Rino De Candido comunicherà a breve.

Al Giro della Lunigiana 23 squadre e 135 partenti, un bel “mondiale”, merito dell’Uc Casano, con Alessandro Coppola, Renato Di Casale, Marco Danese e tutti i loro collaboratori.

Antonio Mannori

3^ TAPPA

  1. Marini Alberto (Ita, Trentino) in 2h27'33”
  2. Markl Niklas (Ger)
  3. Heinschke Leon (Ger)
  4. Sedlacek Vojtech (Cze)
  5. Hollmann Juri (Ger)
  6. Marcellusi Martin (Ita, Lazio)
  7. Pietrobon Andrea (Ita, Veneto)
  8. Wawrzyniak Karol (Pol)
  9. Magli Filippo (Ita, Toscana)
  10. Passa Juri (Ita, Lazio)

CLASSIFICA GENERALE FINALE

  1. Innocenti Andrea (Ita, Toscana) in 7h34'09”
  2. Heinschke Leon (Ger)
  3. Mazzucco Fabio (Ita, Veneto) a 7”
  4. Rubino Samuele (Ita, Lombardia) a 7”
  5. Bagioli Andrea (Ita, Lombardia) a 13”
  6. El Gouzi Omar (Ita, Veneto) a 17”
  7. Sedlacek Vojtech (Cze) a 22”
  8. Pietrobon Andrea (Ita, Veneto) a 24”
  9. Marcellusi Martin (Ita, Lazio) a 29”
  10. Asllani Bruno (Ita, Umbria) a 33”

CLASSIFICA SQUADRE

  1. Veneto 22:43'15
  2. Germania a 1'47”
  3. Lazio a 2'11”
  4. Emilia Romagna a 2'59”
  5. Trento a 4'20”
  6. Lombardia a 4'45”
  7. Toscana a 7'22”
  8. Piemonte a 9'38”
  9. Marche a 13'24”
  10. Sicilia a 13'53”
  11. Wales a 15'28”
  12. Russia a 16'40”
  13. Slovacchia a 18'34”
  14. Liguria a 19'47”
  15. Umbria a 21'14”
  16. Polonia a 23'53”
  17. Friuli Venezia Giulia a 26'39”
  18. Campania a 32'55”
  19. U.C. Casano A.S.D. a 33'26”
  20. Abruzzo

CLASSIFICA PUNTI

  1. Heinschke Leon (Ger)
  2. Markl Niklas (Ger)
  3. Innocenti Andrea (Ita, Toscana)

CLASSIFICA GPM

  1. Pesenti Thomas (Ita, Emilia Romagna)
  2. Milan Jonathan (Ita, Friuli Venezia Giulia)
  3. Innocenti Andrea (Ita, Toscana)

CLASSIFICA GIOVANI

  1. Rubino Samuele (Ita, Lombardia)
  2. Marcellusi Martin (Ita, Lazio)
  3. Engelhardt Felix (Ger)