13 Settembre Set 2017 1147 10 days ago

Mattia Garzara firma il GP Città di Jesolo

Successo del campione veneziano allievi in occasione del 16° Gran Premio

PREMIAZIONE 3

Jesolo (Venezia) - Successo del campione veneziano allievi Mattia Garzara, alfiere della gloriosa Unione Ciclistica Mirano, domenica 10 settembre a Jesolo, in provincia di Venezia, in occasione del 16° Gran Premio Città di Jesolo-Medaglia d'Oro alla Memoria di Marsilio Sperandio. Il 15enne corridore del presidente Paolo Bustreo, che è guidato da i tecnici Marino e Sandro Bettuolo e da Otello Pennazzato, si è imposto al termine di una volata a ranghi compatti durante la quale ha preceduto i friulani Michele Chiandussi (Doni 2004 Pagnacco) ed Alessio Bortello (La Pujese).

Alla corsa, organizzata dalla Marina Cicli Sperandio-Ristorante Paloma con la regia di Bruno Dalla Pria, hanno partecipato 85 concorrenti che si sono sfidati sotto la pioggia su un percorso veloce. Numerosi ma Inutili sono stati durante la gara i tentativi di sganciamento dal gruppo e a mettere tutti d'accordo con uno sprint spettacolare è stato proprio Garzara che domenica 3 settembre si era piazzato quarto a Fiumicello (Padova). La vittoria ottenuta a Jesolo da Mattia segue quella centrata il 7 luglio scorso a Conscio (Treviso) nella 27^ Coppa d'Argento.

Il corridore del club bianconero quest'anno ha collezionato anche 2 secondi, 3 quarti e 1 quinto posto. Per il team di Mirano, che si appresta a vivere il 50. anno di attività, l'ennesima soddisfazione anche dalle categorie Esordienti per la medaglia di bronzo vinta sabato 9 da Alessio Dalle Vedove nella Coppa di Sera a Borgo Valsugana (Trento) e nella stessa domenica per il successo ottenuto da Manuel Cabrelle a Bessica di Loria (Treviso) nel 16° Gp Linearete.

A premiare i protagonisti i congiunti di Marsilio Sperandio, Stefano ed Ivan, l'Assessore allo Sport del Comune di Jesolo, Esterina Idra ed il presidente, Bruno Dalla Pria.

Francesco Coppola

PREMIAZIONE 2

Arrivo: 1. Mattia Garzara (Mirano) km 87 in 2h15'30" media 38,524; 2. Michele Chiandussi (Doni 2004); 3. Alessio Bortello (La Pujese); 4. Matteo Flaschi (Sanvendemiano); 5. Marco Cao (Bosco di Orsago); 6. Alessandro Migotto (Sanvendemiano); 7. Alex Mattaloni (Libertas Ceresetto); 8. Nicola Chiarentin (Mirano); 9. Luca Maronese (Sanvendemiano); 10. Andrea Rigo (Valcavasia).