6 Ottobre Ott 2017 1940 2 months ago

Elite/U23: Gran Premio Ezio Del Rosso

Sfida di prestigio domenica prossima a Montecatini Terme

Orsini Montecatini

Montecatini Terme - L’unico atleta a vincere due volte di seguito il 66° Gran Premio Ezio Del Rosso, la classica di autunno in programma a Montecatini Terme è stato Luca Paolini nel 1998 e nel ’99. Ci proverà a farlo domenica prossima anche il ventiduenne toscano di S.Croce sull’Arno, Umberto Orsini del Team Colpack, primo per distacco nel 2016, nipote dell’ex campione Andrea Tafi, nei giorni scorsi “stagista” con la Bardiani Csf.

Orsini è tra i favoriti di una gara che in tanti vorrebbero vincere. Ci sono tre campioni italiani, Matteo Moschetti (under 23), Gianluca Milani (èlite) e Paolo Baccio (crono), il forte Riabushenko, vincitore del Piccolo Giro di Lombardia, Cacciotti, in grande forma, Fabbro (a segno martedì in Friuli), Raggio, Giurato, Zaccanti, Rocchi, Verza, Savini, Sartor, Cima, Rocchetti, Gabburo.

In tutto 167 iscritti di queste 21 squadre: Colpack, Zalf Euromobil, Mendrisio, Gragnano, Big Hunter Seanese, Malmantile Gaini, Team Friuli, Viris Maserati, Team Palazzago, Altopack Eppela, Mastromarco Sensi Nibali, Cremonese, Coppi Gazzera, Futura Team, Hopplà Petroli Firenze, Maltinti Banca Cambiano, Acqua & Sapone, Fracor Cervelo, Ped. Scaligero.

PERCORSO: In avvio tre giri di 38 Km e mezzo Montecatini, Borgo a Buggiano, Chiesina Uzzanese, Pieve a Nievole, Montecatini, Vico, Ponte Serravalle, Montecatini. Quindi Vico, Marliana, Goraiolo. Qui come nel 2016 la discesa su Macchino, Cozzile, Massa, Vangile, per proseguire verso Borgo a Buggiano, Chiesina Uzzanese, Ponte Buggianese, Pieve a Nievole, Montecatini, Vico (5° ed ultimo passaggio) Nievole, Ponte di Serravalle, Pieve a Nievole, Montecatini. L’organizzazione curata dal G.S. Le Casette con ritrovo presso il comune, e partenza alle 11,40 da Viale Verdi dove l’arrivo è previsto attorno alle ore 16.

Antonio Mannori