25 Febbraio Feb 2018 1003 3 months ago

Presentati il Trofeo A. Binda e Trofeo Da Moreno

Vernissage di lusso a Villa Recalcati – Al via le migliori cicliste del mondo – Diretta su Rai Sport

Binda Presentazione2018

Villa Recalcati (VA) (24/2) - Presentazione in grande stile ieri sera del 20° “Trofeo Alfredo Binda - Comune di Cittiglio”, gara UCI Women's WorldTour, e del 6° “Trofeo Da Moreno” - Piccolo Trofeo A. Binda – gara di Coppa delle Nazioni per donne juniores, in programma domenica 18 marzo con partenza da Taino (VA) ed arrivo a Cittiglio (VA).

All’elegante ed affollatissima serata sono intervenuti numerosi rappresentanti delle Istituzioni a conferma del valore degli eventi organizzati dalla Cycling Sport Promotion presieduta da Mario Minervino (foto Ossola).

I saluti iniziali sono stati portati da Gunnar Vincenzi, presidente della Provincia di Varese: “Ringrazio innanzitutto Mario Minervino per il grande impegno che mette nell’organizzazione di queste manifestazioni. Noi tutti voremmo avere più risorse da destinare ad iniziative come questa che favoriscono l’afflusso del turismo. Lo sport, in particolare il ciclismo, trova in provincia di Varese la sua casa”.

Marco Magrini, vice presidente della Provincia di Varese: “Già da presidente della Comunità Montana sostenni subito questa iniziativa. Oggi, come Provincia di Varese, stiamo lavorando per portare avanti lo sviluppo del sistema di piste ciclabili. Visto che c’è una legge nazionale che sostiene questo tipo di infrastruttura noi continuiamo a intrattenere le relazioni con le Amministrazioni interessate perché il ciclismo porta tante risorse ad un territorio così bello come quello di Varese”.

Mario Minervino: ”Sono venti anni che lavoriamo a questi eventi. Ricordo molto bene quando mi chiamò il sindaco di Cittiglio di allora e mi disse che da due anni la corsa non si faceva più e mi invitò a riprendere l’iniziativa. Ci volle un certo coraggio. Ora posso dire di essere orgoglioso per quella scelta. Dall’epoca abbiamo sviluppato la corsa fino a farla dventare internazionale. Oggi come oggi il trofeo Binda è considerata una delle migliori corse al mondo ed è l’orgoglio di un territorio intero. Ricordo bene quando eravamo ai mondiali di Salisburgo e con il sindaco Galliani e Amedeo Colombo chiedemmo di avere in assegnazione la Coppa del Mondo. Oggi ringrazio tutti quelli che ci hanno sostenuto e ci sostengono. Le Istituzioni per noi sono importantissime e spero che non manchi mai il loro appoggio. Nel corso degli anni da Cittiglio abbiamo allargato la sfera di interesse a Taino e siamo felicissimi. Da dieci anni portiamo avanti il progetto “Pedala, Pedala in Sicurezza”. Non so quante migliaia di ragazzi abbiamo formato e quest’anno alla vigilia dedicheremo loro un’attenzione particolare. A Cittiglio verranno tutti i ragazzi del territorio con ogni tipo di bicicletta. Coivolgeremo anche i genitori e poi ci sarà la presentazione delle squadre, quindi premiazioni e fuochi d’artificio. Con grande soddisfazione annuncio che per la prima volta nella storia della corsa il trofeo Alfredo Binda andrà in diretta televisiva su Raisport, per 90 minuti. In questo modo tutto il territorio sarà visibile. Grazie alla FCI, alla Lega Ciclismo, alla RAI e a PMG Sport. Grazie fin d’ora a tutti i miei collaboratori e grazie alle Istituzioni, alle Forze dell’Ordine e ai volontari”.

Mauro Cassani, direttore territoriale Ubi Banca: “Ubi ha sempre sostenuto questo evento che è un modo per far conoscere il nostro territorio nel mondo. Ubi è cresciuta negli anni come è cresciuta l’organzzazione di Minervino e dunque noi ci siamo qui a testimoniare questo percorso comune”

Fabrizio Anzani, sindaco di Cittiglio: “Oggi è bellissimo vedere quanti amministratori sono presenti qui e questo dà la misura del successo dell’organizzazione del trofeo Alfredo Binda. Tutta la comunità è grata alla Cycling Sport Promotion per questa iniziativa che ricorda il nostro concittadino Alfredo Binda che ha rappresentato l‘Italia nel mondo. Sono grato a Minervino perché l’evento porta in alto le donne; insieme stiamo realizzando un bel progetto di promozione del ciclismo femminile e dunque della figura della donna. Oggi il successo è garantito da alcuni sponsor e dal comune di Cittiglio. Ma d’ora in poi dobbiamo trovarci dopo la gara per mettere insieme tutte le Istituzioni interessate per portare avanti questo format e portare avanti l’intero territorio.”

Stefano Ghiringhelli, sindaco di Taino: “Taino è entrato nel giro del ciclismo tre anni fa. L’impegno che mettiamo in questo evento è diretto alla promozione del territorio che deve essere aiutato e deve essere fatto conoscere all’esterno. Taino è un nel comprensorio del Lago Maggiore che è magnifico e possiamo fare tanto per promuovere il suo bellissimo scenario. L’obiettivo di promozione è raggiunto se guardiamo a questa sala. Questa è la direzione giusta perché non vedo in futuro la possibilità di una nuova rivoluzione industriale. In Italia noi dobbiamo giocare la carta del nostro magnifico territorio”.

Rocco Marcheggiano, vice presidente della Federazione Ciclistica Italiana: “Questa è la migliore manifestazione in Europa. La correttezza e l’accuratezza che usa Mario Minervino nell’organizzazione dell’evento non ha eguali. La manifestazione porta anche lustro alla Federazione Ciclistica Italiana”

Giorgio Piccolo, presidente della Comunità Montana Valli del Verbano: “Un avvenimento importantissimo per Varere e per il territorio delle Valli del Verbano attraverso il quale possiamo far conoscere i prodotti ticpici e le bellezze del territorio. Questo è un evento molto inclusivo. La Comunità Montana è la culla dello sport a due ruote per cui è naturale che tutta la popolazione avverta l’importanza dell’evento. Colgo l’invito del sindaco di Cittiglio di fare rete e mettere le energie di tutti nel sostegno alla gara. Mi complimento con il lavoro fatto dagli uomini e dalle donne di Minervino”.

Davide Bardelli, direttore tecnico della gara”: Il percorso è molto spettacolare, con la salita di Orino che molto probabilmente come sempre deciderà il risultato finale. Alla gara delle elite abbiamo invitato 24 squadre, il massimo possibile. Di queste 24, ben 14 sono tra le prime 15 del ranking internazionale. Il resto lo abbiamo selezionato in base ai valori sportivi e presenza anche della squadra junior e poi tutte le squadre italiane. Tra le junior il lavoro è stato più che impegnativo; abbiamo avuto più di 50 richieste perché la gara ha una risonanza mondiale. Abbiamo ricevuto pressioni da tutta Europa e la scelta è stata molto difficile. Abbiamo 30 squadre; nessun’altro evento ne ha così tante. La maggioranza sono straniere, 12 nazionali e 4 di club. Avremo uno spettacolo eccezionale visto il livello altissimo di partecipazione”.

Cordiano Dagnoni, presidente del Comitato Regionale Lombardo FCI: “il trofeo Binda è un po’ la Milano-Sanremo del ciclismo femminile. Questo è un territorio al quale teniamo particolarmente.Saremo tutto sulle strade della Valcuvia domenica 18 marzo”

Mario Minervino: “Infine ringrazio tutti, a partire dalla Camera di Commercio. Posso confermarvi che saranno centinaia le persone che alloggeranno in quei giorni in 13 strutture. Un altro grazie alla Regione Lombardia. Vorrei vedervi tutti anche aTaino e Cittiglio domenica 18 marzo. Grazie a tutti quelli che, a qualsiasi titolo, ci aiutano. Quel giorno saranno in 500 a lavorare per la sicurezza dell’evento. Sarà merito anche loro se il trofeo Binda avrà successo”

IL PERCORSO DELLE DONNE ELITE

Come lo scorso anno la sede di partenza delle due gare sarà Taino; dopo un breve tratto di trasferimento le élite pedaleranno attraverso Osmate, Cadrezzate, Brebbia, Besozzo, Gemonio, Caravate, Cittiglio, con il primo passaggio dopo 22 km di gara.

In questo primo tratto ci saranno dei traguardi a premio; si continuerà attraverso Cittiglio, Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Ranco Valcuvia, Cassano Valcuvia, Mesenzana, Grantola, Cunardo (sede del GPM), Bedero Valcuvia, Brinzio, Castello Cabiaglio, Orino, Azzio, Gemonio e Cittiglio (secondo passaggio dopo 71 km). Poi i quattro giri finali, come tradizione sull’anello tra Cittiglio, Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Cuvio, Orino, Azzio, Gemonio e Cittiglio, con la conclusione in via Valcuvia dopo 131 km.

IL PERCORSO DELLE DONNE JUNIORES

Dopo la partenza da Taino la corsa attraverserà Osmate, Cadrezzate, Brebbia, Besozzo, Gemonio, Caravate, Cittiglio. Quindi i corridori percorreranno due volte il circuito per Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Cuvio, Azzio, Gemonio, Cittiglio. Infine il giro finale per Brenta, Casalzuigno, Cuveglio, Cuvio, Orino, Azzio, Gemonio e Cittiglio, con la conclusione in via Valcuvia dopo 69 km di gara.

PMG SPORT PARTNER DEL TROFEO BINDA

PMG Sport, società specializzata nella produzione e distribuzione globale di contenuti multimediali, sarà partner del prestigioso TROFEO BINDA - UCI Women’s Road World Tour Cittiglio - in programma domenica 18 marzo, che vedrà all’arco di partenza le migliori atlete del ciclismo mondiale. PMG SPORT, già detentrice dei diritti in esclusiva delle immagini e della distribuzione della Ciclismo Cup, del Giro d’Italia Under 23, del Giro d’Italia Rosa, si conferma ancora una volta protagonista di un grande evento internazionale per il quale produrrà tutti i contenuti che racconteranno la gara dal vivo e distribuirà i diritti d’immagine in Italia e all’estero non solo attraverso broadcaster televisivi ma anche sui maggiori portali di informazione e sui canali social in simulcast.

Nella sua 20^ edizione, il TROFEO BINDA potrà vivere in diretta streaming su un numero maggiore di canali e piattaforme multimediali fruibili da qualsiasi tipo di device, grazie alle immagini prodotte da PMG SPORT che andranno a raccontare in modo più coinvolgente la gara, le sue protagoniste e il meraviglioso territorio della provincia di Varese.

Roberto Ruini, fondatore PMG SPORT: “Un evento di tale portata internazionale merita il massimo sforzo e per questo vogliamo dimostrare ancora di più la nostra professionalità mettendo a disposizione la nostra tecnologia e la nostra capacità di distribuzione dei diritti a livello globale. Per dargli la maggiore visibilità possibile punteremo molto alla diffusione sui social e alla distribuzione multipiattaforma”.

COPERTURA MEDIATICA SENZA PRECEDENTI

Non ha precedenti la copertura mediatica assicurata al 20° “Trofeo Alfredo Binda - Comune di Cittiglio” gara UCI Women's WorldTour e al 6° “Trofeo Da Moreno” - Piccolo Trofeo A. Binda – gara di Coppa delle Nazioni per donne juniorES, in programma domenica 18 marzo con partenza da Taino (VA) e arrivo a Cittiglio (VA). Grazie a RAI Sport e PMG Sport le immagini saranno diffuse in presa diretta dalle 14.30 su canali TV Rai Sport, Bike Channel, sulla pagina facebook ufficiale @PMgliveSport e sul web pmgsport.it – repubblica.it – gazzetta.it - tuttobiciweb.it – direttaciclismo.it – cyclingpro.net – mondiali.net – federciclismo.it – oasport.it – sportgo.tv – lapresse.it – pulsemedia.it – flobikes.com (Stati Uniti e Canada e America Latina, Asia, Australia e U.K).

Oltre alla TV le notizie saranno disponibili sulle pagine social della Cycling Sport Promotion; da Facebook a Instagram, Youtube e Twitter (http://cyclingsportpromotion.com/live/), pagina nella quale sarà disponibile anche la diretta web.

Da segnalare che c’è stato un aggiornamento all’elenco squadre partecipanti alla gara juniores con l’inserimento di un’altra nazionale, quella dell’Austria. Al trofeo Da Moreno – Piccolo Trofeo Alfredo Binda parteciperanno così 13 rappresentative nazionali, più quattro squadre di club straniere e tutte le squadre italiane più importanti. Confermato il lotto delle squadre partecipanti al trofeo Binda. Complessivamente tutte le migliori atlete al mondo parteciperanno alle due gare in quella che gli appassionati chiamato ormai il “campionato del mondo d’inizio stagione”.

DOMENICA 18 MARZO 2018

– 20° Trofeo Binda - Comune di Cittiglio, iscritta nel calendario UCI Donne Elite in classe World Tour Femminile e riservata alla categoria Donne Elite

– 6° Trofeo Da Moreno - Piccolo Trofeo Binda, iscritta nel calendario UCI Donne Junior in classe Nations’ Cup e riservata alla categoria Donne Junior

Programma Taino:

ore 07.30 – 08.20: Presentazione squadre e firma foglio di partenza Trofeo Da Moreno - Piccolo Trofeo Binda

ore 08.30: Partenza Trofeo Da Moreno - Piccolo Trofeo Binda

ore 10.30: Gruppo Folcloristico Sbandieratori di Ferno

ore 11.00: Alzabandiera Saluto Autorità

ore 11.15 – 12.05: Presentazione squadre e firma foglio di partenza Trofeo Binda

ore 12.15: Partenza Trofeo Binda

Programma Cittiglio:

ore 10.20 (circa): Arrivo Trofeo Da Moreno - Piccolo Trofeo Binda

ore 14.00: Corpo Musicale “Amici della Musica” di Cittiglio; Gruppo Folcloristico i Tencit di Cunardo; Gruppo Folcloristico Sbandieratori di Ferno

ore 15.45 (circa): Arrivo, cerimonia premiazione Trofeo Binda

ore 16.30: Conferenza stampa della vincitrice e delle leader delle classifiche di Women’s World Tour presso la Sala Stampa

SQUADRE ISCRITTE

Trofeo Alfredo Binda – Comune Di Cittiglio (Donne Elite)

Boels Dolmans Cycling Team (Paesi Bassi)

Mitchelton - Scott (Australia)

Team Sunweb (Paesi Bassi)

Cervelo - Bigla Pct (Danimarca)

Canyon - Sram Racing (Germania)

Wiggle - High5 (Gran Bretagna)

Waowdeals Procycling (Paesi Bassi)

Ale’ - Cipollini (Italia)

Cylance Pro Cycling (Stati Uniti)

Fdj Nouvelle - Aquitane Futuroscope (Francia)

Btc City Lubjana (Slovenia)

Hitec Products (Norvegia)

Astana Women's Team (Italia)

Valcar - Pbm (Italia)

Lotto Soudal Ladies (Belgio)

Be Pink (Italia)

Team Tibco - Silicon Valley Bank (Stati Uniti)

Trek - Drops (Gran Bretagna)

Aromitalia - Vaiano (Italia)

Movistar Team Women (Spagna)

Doltcini - Van Eyck Sport Uci Women Cycling (Belgio)

S.C. Michela Fanini (Italia)

Eurotarget - Bianchi - Vitasana (Italia)

G.S. Top Girls - Fassa Bortolo (Italia)

Trofeo Da Moreno - Piccolo Trofeo Alfredo Binda (Donne Juniores)

Austria

Olanda

Francia

Germania

Gran Bretagna

Svizzera

Lituania

Danimarca

Svezia

Slovenia

Slovacchia

Polonia

Lettonia

Doltcini - Van Assche Development Team (Belgio)

Mix - Team Caf Turnkey Engineering (Spagna)

Team Backstedt Hotchillee (Gran Bretagna)

C.C. Pave’76 - Apb Wj Development Team Supported By Team Sky (Paesi Bassi)

S.C.V. Bike Cadorago (Italia)

Team Wilier - Breganze (Italia)

Valcar - Pbm (Italia)

Vallerbike (Italia)

G.S. Mendelspeck (Italia)

Team Gauss (Italia)

Racconigi Cycling Team (Italia)

G.S. Citta' Di Dalmine (Italia)

Corridonia (Italia)

U.C. Concio Pedale Del Sile (Italia)

Speedy Women Team

Vo2 Team Pink (Italia)

Team Lady Zuliani (Italia)

Zhiraf - Guerciotti - Selle Italia (Italia)

ALBO D’ORO TROFEO ALFREDO BINDA

2017

Coryn Rivera

USA

2016

Elizabeth Armitstead

GBR

2015

Elizabeth Armitstead

GBR

2014

Emma Johansson

SVE

2013

Elisa Longo Borghini

ITA

2012

Marianne Vos

OLA

2011

Emma Pooley

GBR

2010

Marianne Vos

OLA

2009

Marianne Vos

OLA

2008

Emma Pooley

GBR

2007

Nicole Cooke

GBR

2006

Regina Schleicher

GER

2005

Nicole Cooke

GBR

2004

Oenone Wood

AUS

2003

Diana Ziliute

LIT

2002

Svetlana Bubnenkova

RUS

2001

Nicole Brandli

SVI

2000

Fabiana Luperini

ITA

1999

Fanny Lecortois

FRA

1996

Valeria Cappellotto

ITA

1995

Valeria Cappellotto

ITA

1994

Fabiana Luperini

ITA

1993

Roberta Ferrero

ITA

1992

Maria Canins

ITA

1991

Maria Paola Turcutto

ITA

1990

Maria Canins

ITA

1989

Elisabetta Fanton

ITA

1988

Elisabetta Fanton

ITA

1987

Rossella Galbiati

ITA

1986

Stefania Carmine

ITA

1985

Silvia Conti

ITA

1984

Maria Canins

ITA

1983

Michela Tomasi

ITA

1982

Lucia Pizzolotto

ITA

1981

Cristina Menuzzo

ITA

1980

Francesca Galli

ITA

1979

Anna Morlacchi

ITA

1978

Cristina Menuzzo

ITA

1977

Nicoletta Castelli

ITA

1976

Morena Tartagni

ITA

1975

Nicole Van den Broek

BEL

1974

Giuseppina Micheloni

ITA

ALBO D’ORO TROFEO DA MORENO – PICCOLO TROFEO ALFREDO BINDA

2017

Lorena Wiebes

OLA

2016

Clara Capponi

FRA

2015

Sofia Bertizzolo

ITA

2014

Amalie Dideriksen

DAN

2013

Milda Jankauskaite

LIT

2007

Marina Romoli

ITA

2006

Marta Bastianelli

ITA

2005

Katy Redolini

ITA

2004

Lisa Bacchiavini

ITA

2003

Valentina Simonetti

ITA

2002

Giorgia Bronzini

ITA

2001

Anna Gusmini

ITA

2000

Anna Gusmini

ITA

1999

Noemi Cantele

ITA

1995

Lisa Lievore

ITA

1993

Chiara Alessandra Mariani

ITA

1992

Greta Zocca

ITA

1991

Fabiana Luperini

ITA

1990

Debora Scopel

ITA

1989

Patrizia Tosca

ITA

1988

Nada Cristofoli

ITA

1987

Valeria Cappellotto

ITA

1986

Cristina Rocca

ITA

1985

Leila Mariani

ITA

1984

Mara Mosole

ITA

1983

Rossella Burini

ITA

1982

Rossella Burini

ITA

1981

Giuliana Vidale

ITA

1980

Ivana Magro

ITA

1979

Michela Tomasi

ITA

CALENDARIO COPPA DELLE NAZIONI 2018

18.03 18.03 Trofeo Da Moreno - Piccolo Trofeo Alfredo Binda (1.Ncup) - ITALIA

25.03 25.03 Gent-Wevelgem (1.Ncup) - BELGIO

04.04 07.04 Healthy Ageing Tour Juniors Women (2.Ncup) - OLANDA

20.04 22.04 EPZ Omloop van Borsele (2.Ncup) - OLANDA

ALBO D’ORO COPPA DELLE NAZIONI DONNE JUNIORES

2017

Paesi Bassi

Italia

Francia

2016

Paesi Bassi

Gran Bretagna

Italia