3 Marzo Mar 2018 1459 3 months ago

STRADE BIANCHE WOMEN: Van der Breggen di forza, terza Longo Borghini

L’olandese si presenta sola sul traguardo di Siena, seconda la polacca Niewiadoma davanti all’azzurra

Podiostradebianche3marzo

Siena (3/03/ – Una corsa massacrante le Strade Bianche riservata alle donne, con protagoniste irriconoscibili per la pioggia ed il fango. Ha vinto con una prestazione straordinaria da apparire un gigante, l’olandese Anna Van Der Breggen una delle maggiori favorite, che in carriera vanta tra le tante vittorie conquistate anche due Giri d’Italia e la prova olimpica a Rio 2016. Qui a Siena in Piazza del Campo era arrivata seconda nel 2015 e 2016.

L’olandese si è scatenata dopo un lunga fuga della Blaak, Van Dijk e Amialiusik lungo il settimo e penultimo settore sterrato a una quindicina di chilometri dal traguardo di Piazza del Campo. Vanamente la nostra atleta di punta Elisa Longo Borghini vincitrice della corsa nel 2017, ha cercato di guadagnare la ruota della scatenata Van Der Breggen che da allora non ha fatto che aumentare il suo margine con un’azione impressionante. Per la Longo Borghini, unica italiana nelle prime dieci classificate, il terzo posto anticipata nel finale dalla Niewiadoma. Naturalmente con il successo di Siena la vincitrice Van Der Breggen è anche la leader del Women World Tour.

Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, la vincitrice Anna van der Breggen ha dichiarato: "Non so perché ho deciso di attaccare da così lontano. Mi sentivo bene in quel momento. I settori ripidi erano i più adatti a fare la differenza. La vittoria di oggi è figlia delle circostanze. È stata una gara epica, forse la più difficile che abbia mai corso. Al traguardo mi sentivo strana e vuota. Vincere le Strade Bianche è personalmente una cosa molto importante".

Antonio Mannori

Ordine d'arrivo

  1. Anna Van der Breggen (Ola, Boels Dolmans Cycling Team) 136 km in 4h10’48”, media 32,536 km/h
  2. Katarzina Niewiadoma (Pol, Canyon // SRAM Cycling) a 49"
  3. Elisa Longo Borghini (Wiggle High5) a 59"
  4. Chantal Blaak (DLT) a 1’32”
  5. Lucy Kennedy (MTS) a 1’32”
  6. Janneke Ensing (ALE) a 1’37”
  7. Amanda Spratt (MTS) a 1’41”
  8. Asleigh Moolman-Pasio (CBT) a 2’25”
  9. Ellen Van Dijk (SUN) a 2’36”
  10. Cecilie Uttrup Ludwig (CBT) a 2’50”