27 Maggio Mag 2018 2105 5 months ago

CORSE STF: Prodezza di Ravanelli nel Trofeo Matteotti

A Marcialla anticipa Natali e Amici – In 162 al via

Ravanelli Marciana

Marcialla (FI) (27/05) - Fine settimana trionfale per la formazione bresciana della Biesse Carrera Gavardo guidata dall’ex professionista Marco Milesi. Dopo il successo di Piccot in Valdarno, ecco l’affermazione perentoria sulla collina di Marcialla di Simone Ravanelli che si è presentato a braccia alzate su Piazza Brandi cogliendo la vittoria nel 65° Trofeo Matteotti (foto Soncini).

La squadra lombarda ha conquistato anche il terzo posto con Amici e l’ottavo con Salvador, a conferma di una condizione atletica ottima e di una prestazione collettiva esemplare. A contrastare il successo ai corridori in casacca giallo-nera ci ha provato la Petroli Firenze Hopplà con il bravo e generoso empolese Natali, che ha conquistato il secondo posto, mentre Duranti, altro élite della squadra fiorentina, ha chiuso in quarta posizione. Un bel duello tra queste due squadre, poi l’allungo perentorio di uno scatenato Ravanelli, giunto solo a Marcialla, sede ormai da 32 anni di questa corsa nazionale.

Buona la prestazione fornita da Piccolo, recente vincitore a Castiglion Fiorentino, mentre l’altro toscano nei primi dieci oltre a Natali è stato il lucchese Nesi. Al via dell’edizione 2018, 162 corridore di 26 squadre e gara sempre combattuta su e giù lungo le colline della Val di Pesa e Val d’Elsa con un finale tormentato. Sulla salita verso Bivio Canaglia (qui il Gp Gastone Nencini in onore del primo vincitore del Matteotti nel 1952) si aveva il decisivo frazionamento e nel finale il numero del superbo vincitore, per un successo netto.

ORDINE DI ARRIVO: 1. Simone Ravanelli (Biesse Carrera Gavardo) Km 150, in 3h36’15”, media Km 41,618 ; 2. Matteo Natali (Petroli Firenze Hopplà Maserati) a 29”; 3. Alberto Amici (Biesse Carrera Gavardo) a 30”; 4. Jalel Duranti (Petroli Firenze Hopplà Maserati) a 55”; 5. Simone Piccolo (Namedsport Rocket); 6. Filippo Fiorelli (Gragnano Sporting Club Caselli); 7. Umberto Marengo (Viris Vigevano); 8. Enrico Salvador (Biesse Carrara Gavardo); 9. Nicolas Nesi (Maltinti Banca Cambiano); 10. Luca Colnaghi (Sangemini MG Kvis).