12 Agosto Ago 2018 1954 2 days ago

JUNIORES: Baglioni a Chiesanuova Uzzanese

Regola in volata i compagni di fuga De Vecchi (Industrial Forniture Moro) e Cantoni (Italia Nuova Borgo Panigale)

Baglioni 768X466

Chiesanuova Uzzanese (AR) (12/08) - Un Baglioni brillante e volitivo, ha vinto con pieno merito il Trofeo Nevio e Nilvo Maionchi riservato alla categoria juniores, che ha chiuso la lunga giornata ciclistica a Chiesanuova Uzzanese per la quale vanno fatti i complimenti agli organizzatori e volontari della Toscogas.

E’ una vittoria che allunga la serie positiva del G.S. Stabbia Dover in queste ultime settimane, basti ricordare la precedente vittoria di Baglioni, i tre successi di Della Lunga, le affermazioni di Regnanti e Draghi. La gara di Chiesanuova (116 i partenti) è stata tranquilla per oltre metà con il gruppo costantemente compatto, ed è esplosa con i tre giri finali che comprendevano la salita di Montecarlo. Qui una girandola di tentativi di fuga e uno scatenato Baglioni, che ha preso decisamente in mano la corsa. Su di lui sono rivenuti anche Cantoni, De Vecchi, Spadini ma in volata con accortezza ed intelligenza, ha guadagnato l’interno alla semicurva prima dell’arrivo ed ha avuto la meglio.

Antonio Mannori

ORDINE DI ARRIVO: 1. Enrico Baglioni (Stabbia Dover Andia Fora) Km 122, in 3h09’, media Km 38,730; 2. Gino De Vecchi (Industrial Forniture Moro); 3. Andrea Cantoni (Italia Nuova Borgo Panigale); 4. Enrico Spadini (GCD Contri Autozai Omap); 5. Emanuele Farris (Fosco Bessi Guspini) a 10”; 6. Mattia Toni (Paletti) a 20”; 7. Nicholas Spinelli (Stabbia Dover); 8. David Dapporto (Italia Nuova Borgo Panigale); 9. Matteo Regnanti (Stabbia Dover; 10. Giosuè Crescioli (Pitti Shoe Taddei-Conceria Angelo Mancini).