27 Agosto Ago 2018 1756 2 months ago

DONNE: 4^ Giornata Rosa-Memorial Chiara Pierobon

A Noventa di Piave brillano Laura Tomasi, Emanuela Zanetti, Elisa Tonelli e Greta Cettolin

Noventa PODIOOPEN

Noventa di Piave (VE) (26/08) - La trevigiana Laura Tomasi (Top Girls Fassa Bortolo), tra le Open; la bresciana Emanuela Zanetti (Gauss Team), tra le Juniores; la trentina Elisa Tonelli (Team Femminile Trentino), tra le Allieve e l’altra trevigiana Greta Cettolin (Young Team Arcade), tra le Esordienti sono le vincitrici della 4^ edizione della Giornata Rosa dedicata alla Memoria dell’azzurra Chiara Pierobon, svoltasi domenica 26 agosto a Noventa di Piave, in provincia di Venezia.

Alla riuscita manifestazione che, nonostante le pessime condizioni atmosferiche del mattino, caratterizzate da un repentino abbassamento delle temperature e dalla pioggia, hanno partecipato 260 atlete che si sono contese i Trofei Avis, Proloco Noventa di Piave e Tergas disegnati su un veloce circuito di 12 km.

È stata una manifestazione molto bella e significativa, quella messa a punto dal Veloclub Tergas Avis diretto da Luciano Zecchinel e da Daniele Serafin con la regia del presidente della Federciclismo di Venezia, Gianpietro Bonato, che ha vissuto intensi momenti di commozione quando prima della partenza e durante la cerimonia delle premiazioni è stata ricordata Chiara Pierobon alla presenza dei genitori, del fratello e dei nonni.

Le gare sono state avvincenti e hanno ancora una volta evidenziato la crescita esponenziale che sta facendo registrare il settore femminile sotto tutti gli aspetti. A cominciare da quella delle Open (Elite e Juniores) che ha concluso la Giornata Rosa. Corsa che è stata nettamente dominata dalle ragazze della Top Girls Fassa Bortolo che hanno fatto subito capire alle avversarie quelle che erano le loro precise intenzioni. La squadra diretta da Lucio Rigato ha più volte mandato in avanscoperta le proprie rappresentanti a cominciare dalla terza tornata quando l’andatura è nettamente aumentata. Ci ha provato nel finale Nadia Quagliotto che ha attaccato con decisione fino a raggiungere un vantaggio di oltre 30” e costringendo tutte ad un forsennato inseguimento.

La corsa si è quindi conclusa con una volata a ranghi compatti nella quale Laura Tomasi, trevigiana di Miane, è riuscita a piazzare la propria ruota davanti a quelle delle temibilissime rappresentanti dell’Eurotarget-Bianchi Vitasana, le bergamasche Martina e Arianna Fidanza.

Prima tra le Juniores, ma quarta in classifica generale, la bresciana Emanuela Zanetti del Team Gauss Team. Tomasi sul traguardo di Noventa di Piave ha centrato la seconda vittoria stagionale (la prima l'aveva ottenuta a Sarcedo, in provincia di Vicenza, il 7 luglio nel 3° Memorial Valeria Cappellotto) regalando quindi la quarta alla Top Girls Fassa Bortolo.

"Io e le mie compagne di squadra - ha detto Tomasi dopo aver abbracciato Gianni Pierobon, papà della compianta Chiara - abbiamo cercato con tutte le nostre forze di centrare il bersaglio e ci siamo riuscite. Vittoria che desidero dedicare a Chiara che prima di me ha indossato la maglia della Top Girls Fassa Bortolo e non ho avuto il piacere di conoscere e tutte le componenti della mia squadra che hanno svolto un lavoro davvero eccezionale".

Felicissimo per il successo Lucio Rigato che ha tenuto a sottolineare: "Chiara dal cielo ci ha dato un grande calcio nel sedere”.

Nella prova riservata alle Allieve successo, della trentina Elisa Tonelli dopo una volata a due con la più volte campionessa italiana strada e pista Eleonora Gasparrini. Hanno preceduto di 20" il gruppo in volata che è stato regolato dalla veneziana Vanessa Michieletto, vincitrice del titolo provinciale della categoria. Per Tonelli è stata la quinta vittoria del 2018.

Tra le esordienti successo della trevigiana di San Vendemiano, Greta Cettolin, che allo sprint ha superato l’altra trevigiana Federica Savio e la vicentina Anna Panozzo. La portacolori del Gs Young Team a Noventa di Piave ha ottenuto la quinta vittoria stagionale.

A premiare le protagoniste il presidente della Federciclismo del Veneto, Igino Michieletto, il sindaco e l’assessora allo sport del Comune di Noventa di Piave, Claudio Marian e Rosana Concetti.

Servizio e foto di Francesco Coppola

OPEN (TROFEO TERGAS-MEMORIAL CHIARA PIEROBON): 1. Laura Tomasi (Top Girls Fassa Bortolo) km 84 in 2h03'07" media 40,937; 2. Martina Fidanza (Eurotarget Bianchi Vitasana); 3. Arianna Fidanza (id); 4. Emanuela Zanetti (Gauss) Prima Juniores; 5. Marzia Salton Basei (Conceria Zabri Fanini); 6. Francesca Selva (Racconigi Cycling Team); 7. Daniela Alietta Magnetto (Conceria Zabri); 8. Maja Perinovic (Top Girls Fassa Bortolo); 9. Anastasia Carbonari (Born To Win); 10. Giorgia Bariani (Team Wilier Breganze) 2. Juniores.

ALLIEVE (TROFEO PROLOCO NOVENTA DI PIAVE): 1. Elisa Tonelli (Team Femminile Trentino) km 60 in 1h42’05” media 35,265; 2. Eleonora Gasparrini (Rodman Pink Power By Nonese); 3. Vanessa Michieletto (Libertas Sorzè) a 20” Campionessa Provinciale di Venezia; 4. Lara Crestanello (Ciclismo Insieme); 5. Greta Tebaldi (Eurotarget Banchi Vitasana); 6. Arianna Daldin (Team Wilier Breganze); 7. Maddalena Bertuletti (Eurotarget Bianchi Vitasana); 8. Elena Contarin (Giorgione); 9. Maria Pia Chiatto (Top Girls Fassa Bortolo); 10. Cristina Tonetti (Bike Cadorago).

ESORDIENTI (TROFEO AVIS): 1. Greta Cettolin (Young Team Arcade) km 36 in 1h08’40” media 31,456; 2. Federica Savio (Giorgione); 3. Anna Panozzo (Ciclismo Insieme); 4. Elisa De Vallier (Top Girls Fassa Bortolo); 5. Giulia Miotto (Club Ciclistico Este); 6. Caterina Cornale (Ciclismo Insieme); 7. Mila Lunardelli (Industrial Forniture Moro Trecieffe); 8. Ilaria Prevedello (Leandro Faggin Mag Elettronica); 9. Emma Michelazzo (Ciclismo Insieme); 10. Martina De Vallier (Top Girls Fassa Bortolo).