15 Gennaio Gen 2019 1012 one month ago

TOUR DOWN UNDER: Elia Viviani sfreccia a Port Adelaide

L’olimpionico supera in volata il tedesco Walscheid e l’altro italiano Mareczko

Viviani Tourdownunder1

Port Adelaide (AUS) (14/1) – Un anno fa, con 18 successi è stato il ciclista più vincente del mondo. Domenica scorsa, alla prima uscita stagionale alla Down Under Classic era stato tagliato fuori dai giochi da una caduta. Oggi il veronese Elia Viviani (Deceuninck-QuickStep) ha offerto una volata superba e tratti esaltante e con una rimonta formidabile è andato a vincere la prima tappa del Tour Down Under, prima prova dell’UCI WorldTour.

Il campione italiano si è lasciato alle spalle il tedesco Max Walscheid (Team Sunweb) e al terzo posto si è piazzato l’altro italiano Jakub Mareczko (CCC Team).

Viviani è anche il primo leader della classifica generale che guida con 4 secondi di vantaggio Walscheid. Patrick Bevin (CCC Team), Michael Storer (Team Sunweb) e Jason Lea(UniSA-Australia) sono stati i protagonisti della lunga fuga di giornata, ripresi a una quarantina di chilometri dall’arrivo.

FONTE: Giorgio Torre

1^ TAPPA

1 Elia Viviani (Ita, Deceuninck-QuickStep) in 3h19’47”
2 Max Walscheid (Ger, Team Sunweb)
3 Jakub Mareczko (Ita, CCC Team)
4 Phil Bauhaus (Ger, Bahrain-Merida)
5 Ryan Gibbons (RSA, Dimension Data)
6 Jasper Philipsen (Bel, UAE Team Emirates)
7 Kristoffer Halvorsen (Nor, Team Sky)
8 Peter Sagan (Svk, Bora-Hansgrohe)
9 Danny van Poppel (Ned, Team Jumbo-Visma)
10 Daniel Hoelgaard (Nor, Groupama-FDJ)

CLASSIFICA GENERALE

1 Elia Viviani (Ita, Deceuninck-QuickStep) in 3h19’37”
2 Max Walscheid (Ger, Team Sunweb) a 4”
3 Patrick Bevin (NZl, CCC Team) a 5”
4 Michael Storer (Aus, Team Sunweb)
5 Jakub Mareczko (Ita, CCC Team) a 6”
6 Jason Lea (Aus, UniSA-Australia) a 8”
7 Phil Bauhaus (Ger, Bahrain-Merida) a 10”
8 Ryan Gibbons (RSA, Dimension Data)
9 Jasper Philipsen (Bel, UAE Team Emirates)
10 Kristoffer Halvorsen (Nor, Team Sky)