21 Marzo Mar 2019 1059 4 months ago

110^ Milano-Sanremo: ecco gli iscritti

Nuovo Quartier Generale a Milano per le operazioni preliminari di venerdì

Milano Sanremo Imag

Milano, 20 marzo 2019 – Annunciati gli iscritti alla 110a Milano-Sanremo NamedSport, sabato 23 marzo, che vedrà al via molti campioni del pedale a partire dal vincitore della passata edizione, Vincenzo Nibali.

Tra i nomi di spicco il Campione del Mondo su Strada UCI, Alejandro Valverde, i vincitori delle passate edizioni Arnaud Demare (2016), John Degenkolb (2015), Alexander Kristoff (2014) con il compagno di squadra Fernando Gaviria, Julian Alaphilippe ed il compagno di squadra Elia Viviani, Peter Sagan, il Campione Olimpico Greg Van Avermaet, solo per nominarne alcuni.



UCI WORLDTEAMS18 (aventi diritto) - totale 25 squadre di 7 corridori ciascuna

BAHRAIN - MERIDA (BRN) - Nibali, Colbrelli

AG2R LA MONDIALE (FRA) - Bardet, Naesen

ASTANA PRO TEAM (KAZ) - Nielsen, Ballerini

BORA - HANSGROHE (GER) - Sagan, Bennett

CCC TEAM (POL) - Van Avermaet, Pauwels

DECEUNINCK - QUICK - STEP (BEL) - Alaphilippe, Viviani

EF EDUCATION FIRST (USA) - Clarke, Modolo

GROUPAMA - FDJ (FRA) - Demare, Guarnieri

LOTTO SOUDAL (BEL) - Ewan, Hansen

MITCHELTON - SCOTT (AUS) - Trentin, Albasini

MOVISTAR TEAM (ESP) - Valverde, Bennati

TEAM DIMENSION DATA (RSA) - Kreuziger, Cummings

TEAM JUMBO - VISMA (NED) - Groenewegen, Van Poppel

TEAM KATUSHA ALPECIN (SUI) - Battaglin, Spilak

TEAM SKY (GBR) - Rowe, Stannard

TEAM SUNWEB (GER) - Matthews, Dumoulin

TREK - SEGAFREDO (USA) - Degenkolb, Felline

UAE TEAM EMIRATES (UAE) - Kristoff, Gaviria

UCI Professional Continental Teams 7 wild card

ANDRONI GIOCATTOLI - SIDERMEC (ITA) - Belletti, Montaguti

BARDIANI CSF (ITA) - Barbin, Maestri

COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS (FRA) - Bouhanni, Laporte

DIRECT ENERGIE (FRA) - Terpstra, Bonifazio

ISRAEL CYCLING ACADEMY (ISR) - Neilands, Sbaragli

NERI SOTTOLI SELLE ITALIA KTM (ITA) - Visconti, Velasco

TEAM NOVO NORDISK (USA) - Planet, Peron

INFO UTILI
Il Quartier Generale per la vigilia della Classicissima, venerdì 22 marzo, sarà il CN l'HUB - l'HUB di Comunità Nuova, Via Luigi Mengoni 3, Milano. Questo il programma della giornata:

14:00 – 18:00 Operazioni Preliminari ed Accrediti

14:00 – 19:00 Sala Stampa

14:15 – 15:45 Verifica Licenze

16:00 Riunione della Direzione Corsa con Giuria e Direttori Sportivi

16:30 Riunione della Direzione Corsa con Fotografi e TV

Il Quartier Generale il giorno della gara sarà il consueto Palafiori, Corso Garibaldi, Sanremo, aperto dalle ore 11:00.

PERCORSO

La Milano-Sanremo NamedSport si svolge sul percorso classico che negli ultimi 110 anni ha collegato Milano con la riviera di Ponente attraverso Pavia, Ovada, il Passo del Turchino per scendere su Genova Voltri. Da lì si procede verso ovest attraverso Varazze, Savona, Albenga fino a Imperia e San Lorenzo al Mare dove, dopo la classica sequenza dei Capi (Mele, Cervo e Berta), si affrontano le due salite inserite negli ultimi decenni: Cipressa (1982) e Poggio di Sanremo (1961). La Cipressa misura 5,6 km ad una pendenza media del 4,1% e presenta una discesa molto tecnica che riporta sulla SS1 Aurelia.

Ultimi km

A 9 km dall’arrivo inizia la salita del Poggio di Sanremo (3,7 km a meno del 4% di pendenza media con punte dell’8% nel tratto che precede lo scollinamento). La salita presenta una carreggiata leggermente ristretta e quattro tornanti nei primi 2 km. La discesa è molto tecnica su strada asfaltata, ristretta in alcuni passaggi, con un susseguirsi di tornanti, di curve e controcurve fino all’immissione nella statale Aurelia. L’ultima parte della discesa si svolge nell’abitato di Sanremo. Ultimi 2 km su lunghi rettilinei cittadini. Da segnalare a 850 m dall’arrivo una curva a sinistra su rotatoria e ai 750 m dall’arrivo l’ultima curva che immette sul rettilineo finale di via Roma, tutto su fondo in asfalto.

COPERTURA TV


Il segnale internazionale della 110a edizione della Milano-Sanremo NamedSport, prodotto dall’host broadcaster RAI, coprirà in diretta le ultime tre ore di gara e verrà distribuito in 151 diversi Paesi del mondo, in tutti e cinque i continenti, attraverso 15 differenti network.

In Italia, tra diretta e speciali pre e post gara a partire dalle 14:00, la Classicissima di Primavera troverà su RAI 2 uno spazio di quasi quattro ore. Dalle 14:30 gli appassionati italiani potranno seguire la corsa anche su Eurosport, che apporterà un notevole contributo alla copertura internazionale della gara trasmettendo in 53 territori europei, in Australia e in 10 Paesi del Sud Est Asiatico, con commento in 20 diverse lingue.

Nel panorama europeo in chiaro, La Chaine L’Équipe offrirà la corsa in esclusiva sui propri schermi, mentre gli appassionati belgi potranno seguire l’evento su VTM Medialaan in lingua fiamminga e su RTBF in lingua francese.

La prima Monumento della stagione sarà trasmessa live in Sudafrica sugli schermi di Supersport e in tutto il Medio Oriente e Nord Africa sui canali di OSN.

Oltreoceano, la Sanremo andrà in onda in diretta sulle piattaforme Fubo.TV e FloSports in USA e Canada e su TDN in Messico e America Centrale, mentre il network ESPN coprirà il Brasile, il resto del Sudamerica e i Caraibi.

Collegamento in diretta anche dal Giappone, grazie alla copertura della piattaforma DAZN, mentre agli antipodi i tifosi neozelandesi potranno seguire la gara sugli schermi di Sky Sports.

Immagini della gara verranno altresì distribuite in tutto il mondo attraverso le agenzie SNTV e Perform.