10 Giugno Giu 2019 0907 7 days ago

Juniores - Verre miglior scalatore a Sora

Si aggiudica la Cronoscalata della Portella, Trofeo Ianni Auto, che si è svolta il giorno prima della gara nazionale "La Ciociarissima".

Il Podio Della Cronoscalata

SORA - Quasi cento Juniores al via della tradizionale cronoscalata che precede da tre anni La Ciociarissima, classica del ciclismo ciociaro da quest’anno tornata nel calendario Nazionale. Si è imposto con una prova maiuscola il lucano Alessandro Verre ,seguito in ammiraglia dal suo carismatico presidente Clemente Cavaliere, davanti al marchigiano Gianmarco Garofoli staccato di 12 secondi ed al friulano Filippo D’Aiuto giunto a 16 secondi. Per la CPS Professional Team un bis sulle strade di Sora visto che lo scorso anno si era imposto un altro dei suoi ragazzi, Antonio Carenza. Una giornata caldissima ha reso la prova ancor più dura con tanti ragazzi finiti oltre il minuto e mezzo . Precisa come sempre l’organizzazione dell’AS Ciclisti Sorani guidata dal Presidente Gianni Bruni con a fianco il fidato Riccardo Venditti che ha supervisionato lo staff dei collaborati impegnati intorno alla gara. Presenti alla cerimonia di premiazione l’assessore Lino Caschera, Marco Ianni, main sponsor dell’evento con il marchio O & O IANNI AUTO, il presidente del Comitato Provinciale FCI di Frosinone Lucio Parravano e il vice presidente del Comitato Regionale Lazio FCI Tony Vernile.

ORDINE DI ARRIVO

1° Verre Alessandro (CPS Professional Team) km 4.800 in 11’12”
2° Garofoli Gianmarco (Team LVF) a 12.5
3° D’Aiuto Filippo (Danieli Cycling Team) a 16.6
4° Nieri Alessio (Big Hunter Beltrami Seanese) a 16.7
5° Torrisi Marco (Forno Pioppi Team Toscano Giarre) a 27.6
6° Gimignani Samuele (Team Work Service Romagnano)a 30.5
7° Ghisleri Luca (Gottardo Giochi Caneva) a 36.6
8° Buratti Nicolò (Danieli Cycling Team) a 38.8
9° Mocellin Giovanni (Danielo Cycling Team) a 39.2
10° Draghi Guido (GS Stabbia Ciclismo) a 39.3