10 Dicembre Dic 2019 1256 one month ago

Juniores: le nuove norme per il tesseramento degli stranieri

Il Consiglio Federale, nella riunione del 29 novembre 2019, ha approvato la normativa per il tesseramento 2020 degli atleti stranieri cat. juniores.

Ci Juniores

Il Consiglio Federale, nella riunione del 29 novembre 2019, ha approvato la normativa per il tesseramento 2020 degli atleti stranieri cat. juniores.

Qui di seguito l’estratto del nuovo art. 15.5.2 delle norme attuative 2020:
15.5.2 Categoria Juniores (riservata agli stranieri delle sole società affiliate con sede in Italia)

Viene concesso alle società della categoria Juniores di tesserare un atleta straniero nel rispetto delle seguenti norme:
Art. 1 - Si concede di poter tesserare n° 1 straniero per società;
Art. 2 - La società interessata al tesseramento di uno straniero deve tesserare almeno 8 atleti italiani;
Art. 3 - La partecipazione dell’atleta straniero a gare regionali è subordinata alla partenza di almeno 5 atleti italiani della medesima società.
Art. 4 - Le società con attività plurima non possono allineare al via più di un corridore straniero;
Art. 5 - L'atleta straniero non può gareggiare al Campionato Italiano;
Detto atleta, nel corso della stagione, non potrà essere sostituito.

Le modalità di tesseramento sono quelle previste dall’art. 15.1.