12 Marzo Mar 2020 1405 2 months ago

U23 - Salta la "classica" di Poggio alla Cavalla

E’ la tradizionale gara Under 23 del lunedì di Pasqua

Tommaso Fiaschi

POGGIO ALLA CAVALLA(PT) - E’ una “classica” in quanto quella che avrebbe dovuto svolgersi come al solito il lunedì di Pasqua (13 aprile) sarebbe stata la 58^ edizione. L’emergenza del coronavirus ha invece costretto gli organizzatori di Poggio alla Cavalla, piccola frazione (500 persone una più una meno) nei pressi di Lamporecchio in provincia di Pistoia, ad annullare la competizione organizzato dal G.S. Mastromarco e dal gruppo sportivo locale con il referente Piero Camelli, sul tradizionale “Circuito dei Tre Comuni” dove nel 2019, s’impose il toscano Tommaso Fiaschi della Beltrami Petroli Firenze Hopplà davanti al larcianese David Masi della Mastromarco, ed a Rosa.

E’ stato proprio Camelli a comunicare la notizia ufficiale dopo la riunione svoltasi a Cerbaia di Lamporecchio presso il circolo Arci Tamburini, location di ritrovo della gara riservata ai dilettanti Under 23. Aggiungiamo inoltre che la manifestazione non sarà recuperata nella stagione in corso e quindi del Trofeo Sportivi Poggio alla Cavalla, patrocinato dal Comune di Lamporecchio, se ne riparlerà nel 2021. “Una decisione che abbiamo preso a malincuore – dice Piero Camelli - ma vista la situazione di estrema incertezza attraversata in questo momento da tutto il Paese, non ce la siamo sentita di continuare nel nostro lavoro e quindi il Comitato ha deciso di annullare la gara per questa stagione, e non ricollocarla eventualmente in altra data”. La competizione che vanta un albo d’oro di prestigio con vincitori e protagonisti illustri, era l’occasione anche per ricordare Mauro Ortigni (“Maurino” per tutto l’ambiente del pedale) ideatore e instancabile organizzatore della corsa pistoiese fino al giorno della sua scomparsa, il 30 novembre 2017.

Antonio Mannori