10 Maggio Mag 2020 1717 20 days ago

Annullata la giornata ciclistica a La Stella di Vinci

Era prevista, nel ricordo di Claudio Cecconi, a fine luglio

Giuliano Baronti Premia Tiberi Nel 2019

Vinci, 10 maggio 2020 – L’annullamento di gare ciclistiche di questi tempi non è certo una novità, ma quella che arriva dall’A.S.D. La Stella-Gli Amici di Claudio è sicuramente qualcosa di diverso. Ce l’ha comunicata questa mattina Giuliano Baronti titolare della Neri Sottoli.it di Cerbaia di Lamporecchio, un marchio da tanti anni presente nel ciclismo, ed è relativa alla “Giornata del Ciclismo” a La Stella di Vinci nel ricordo indimenticabile di Claudio Cecconi, ex corridore, poi giudice di gara, dirigente di società e del Comitato Regionale Toscana, organizzatore infaticabile di gare, morto nell’ottobre 2005. E’ una notizia diversa perché rinvia al 2021 le due gare previste non a maggio oppure a giugno (l’attività come è noto è bloccata fino al 30 giugno), ma addirittura a fine luglio. Il 28° Trofeo Panificio Vescovi per allievi e quella per juniores il 26° Trofeo Neri Sottoli erano in programma infatti per domenica 26 luglio, ed è la seconda manifestazione in Toscana del mese di luglio della quale viene comunicata la cancellazione dopo i Campionati Italiani esordienti e allievi (uomini e donne) previsti a Chianciano Terme e Chiusi l’11 e 12 dello stesso mese. Giuliano Baronti, Valerio Vescovi e Gabriella Menichetti, presidentessa dell’A.S.D. La Stella gli Amici di Claudio, non se la sentono in questa situazione di estrema incertezza di intraprendere l’organizzazione di una giornata interamente dedicata al ciclismo e con rammarico danno appuntamento all’ultima domenica di luglio del 2021.

Chiudiamo con un’altra notizia che riguarda sempre Giuliano Baronti uno dei maggiori sponsor anche del 43° Gran Premio Industria e Artigianato Professionisti di Larciano. Confermata per la corsa pistoiese allestita dall’U.C. Larcianese con la collaborazione del G.S. Emilia, la nuova data di domenica 6 settembre, in attesa della convalida ufficiale e naturalmente delle condizioni per poterla organizzare in maniera adeguata, protocollo e misure di sicurezza permettendo.

AM

Nella foto: Giuliano Baronti premia Antonio Tiberi vincitore delle ultime due edizioni a La Stella (Foto V. Pagni)