18 Luglio Lug 2020 2012 22 days ago

Eleonora Camilla Gasparrini domina il primo sprint della stagione

All’Autodromo di Imola la campionessa italiana Junior del VO2 Team Pink vince la gara in linea della ripartenza dedicando il successo al presidente Gian Luca Andrina

Gasparrinivittoriaimola

Piacenza (18/07) – Uno sprint magistrale, come una monoposto rombante nel circuito automobilistico, che regala la vittoria personale e anche il giusto premio a tutta la squadra, autrice di una condotta di gara da applausi. A Imola è festa grande per il VO2 Team Pink, che brinda alla vittoria di Eleonora Camilla Gasparrini, atleta torinese della categoria Donne Juniores in forza per il secondo anno al sodalizio piacentino.

Già protagonista venerdì nella cronometro, centrando il terzo posto, la diciottenne torinese si è superata oggi (sabato) vincendo la prova in linea sul circuito dell’autodromo imolese e festeggiando così la prima vittoria post- lockdown, oltretutto nella prima gara di gruppo dopo la lunga sosta forzata a causa del Coronavirus. In una corsa vivace, dove non sono mancati i tentativi di fuga, nel finale è stata impostata la volata, dove la Gasparrini ha messo in fila tutte le avversarie precedendo le venete Vanessa Michieletto (Breganze Millenium) e Lara Crestanello (Ciclismo Insieme), che hanno completato il podio di giornata.

E’ una grandissima soddisfazione – commenta Eleonora Camilla Gasparrini, campionessa italiana di categoria nel 2019 – dopo che la scorsa stagione per me era finita in modo un po’ sfortunato, questa vittoria rappresenta una bella botta di morale. Avevo bisogno di rompere il ghiaccio e di sbloccarmi e sono contenta di esserci riuscita. Ringrazio tutta la squadra per il lavoro che ha fatto, era la prima gara dove correvamo tutte insieme in una formazione nuova e abbiamo corso molto bene. La dedica per questo successo va al nostro presidente Gian Luca Andrina che sta attraversando un momento delicato a livello personale (nei giorni scorsi è scomparso il padre, ndc).

Siamo molto contenti – afferma Stefano Peiretti, direttore sportivo della formazione Donne Juniores del VO2 Team Pink – abbiamo rotto il ghiaccio in fretta dopo due cronometro che ci avevano visto sul podio. Il bilancio di questi due giorni a Imola è molto positivo. Nella cronometro di venerdì tutte le ragazze hanno offerto belle prestazioni e siamo riusciti a piazzare tre atlete nelle prime dieci. Oggi (sabato) è stata una bellissima gara, abbiamo corso molto bene in una competizione fin da subito difficile, con ritmo alto e selezione. La caduta ci ha un po’ scombussolato i piani, con tre atlete fuori causa, ci siamo dovuti reinventarci nel finale ma ho visto un bellissimo spirito di gruppo e di squadra, con dedizione e sacrificio da parte di tutte le ragazze e una prestazione di squadra che mi è piaciuta molto. A nome della formazione ci tenevamo a regalare questa vittoria al nostro presidente, avevo chiesto alle ragazze di vincere per lui e dedicargli il successo. Ora partiamo per Livigno per nove giorni di preparazione in vista delle corse di agosto”.

Gara in linea Donne Juniores Imola: 1° Eleonora Camilla Gasparrini (VO2 Team Pink) 53 chilometri 900 metri in 1 ora 24 minuti 4 secondi, media 38,469 chilometri orari, 2° Vanessa Michieletto (Breganze Millenium), 3° Lara Crestanello (Ciclismo Insieme), 4° Valentina Basilico (Racconigi Cycling Team), 5° Carlotta Borello (Ciclismo Insieme), 6° Giorgia Simoni (Team Lady Zuliani), 7° Chiara Cavallini (Mendelspeck), 8° Sylvie Truc (Racconigi Cycling Team), 9° Matilde Bertolini (Valcar-Travel & Service), 10° Letizia Brufani (Team Lady Zuliani).