27 Luglio Lug 2020 0805 13 days ago

Juniores Toscana - Bis di Ponomar che vale il titolo regionale

Nella cronoscalata Sesto - M. Morello ricordando il grande Alfredo Martini - Secondo Crescioli, terzo Djordjevic

SESTO FIORENTINO - Ricordando un personaggio carismatico del ciclismo come Alfredo Martini, è tornata sulle strade di Sesto Fiorentino, dove Alfredo abitava, la cronoscalata dedicata al suo nome con arrivo al piazzale Leonardo di Monte Morello. La prima gara in programma quella degli juniores con in palio il titolo regionale della Montagna. Ha vinto nel pieno rispetto del pronostico il Campione Europeo Andrii Ponomar del Team Franco Ballerini che si era imposto anche alla Futa conquistando in questa occasione anche il titolo al termine dei 13 chilometri con pendenza media al 6% e punte al 20%. Brillante anche oggi la prova di Crescioli giunto secondo e quella del fiorentino Djordjevic che ha ottenuto la medaglia di bronzo. Entrambi questi atleti sono al loro primo anno in categoria. Al via 33 corridori.

ORDINE DI ARRIVO (Cronoscalata): 1)Andrii Ponomar (Team Franco Ballerini) Km 13, in 29’06”, media Km 26,800; 2)Ludovico Crescioli (Team Casano) a 20”; 3)Riccardo Djordjevic (Valdarno Regia Congressi) a 31”; 4)Lorenzo Giordani (Team Casano) a 57”; 5)Samuele Gimignani (Work Service Romagnano) a 1’37”; 6)Piccini a 1’42”; 7)Bigalli a 2’20”; 8)Galigani a 2’23”; 9)Gavilli a 2’48”; 10)Franchini a 2’53”.

Antonio Mannori