27 Luglio Lug 2020 0807 13 days ago

Under 23 Toscana - Nieri si impone nella cronoscalata al Morello

Nella Sesto Fiorentino Monte Morello dedicata ad Alfredo Martino il pisano ha superato di pochi secondi il campione toscano Verre.

MONTE MORELLO (FI) – Dopo la prova juniores di scena lungo i tornanti da Sesto Fiorentino a Monte Morello gli Under 23 con per dar vita alla prima edizione “Per sempre Alfredo” con l’organizzazione del locale Comitato e della Fosco Bessi di Calenzano, società esemplare in questo periodo di ripresa dell’attività ciclistica, per la passione, l’impegno profuso, la voglia dimostrata nel voler riprendere l’attività, un esempio di coraggio. Tutti si sono adoperati per il successo della gara svoltasi su di un tracciato che prevedeva tratti anche nella zona di Castellare al venti per cento. Ha vinto con una prestazione superba il pisano di Santa Maria a Monte Alessio Nieri dopo una vibrante ed emozionante lotta sul filo dei secondi con il lucano e neo Campione Toscano Verre, titolo conquistato otto giorni fa imponendosi al Passo della Futa nel Memorial Gastone Nencini. In quella gara Nieri era giunto terzo con una bella prova, ma da Sesto a Monte Morello il pisano guidato da Gabriele Balducci si è superato cogliendo un successo importante, il primo successo da under 23, categoria nella quale è approdato quest’anno essendo classe 2001. Al terzo posto Faresin, mentre oltre al successo per la Mastromarco Sensi Nibali sono da ricordare anche il quarto posto di Ninci ed il quinto di Ferri. Una trentina i corridori presenti a questa gara nel ricordo di Alfredo Martini e che tutti si augurano abbia un seguito nel futuro.

PROSSIMA gara in Toscana e questa volta la prima in linea o di gruppo come si dice dopo il lungo periodo di confinamento, è prevista per domenica 9 agosto a Lastra a Signa organizzata dalla locale Pol. Tripetetolo su di un percorso che prevede cinque giri nella zona con la salita del Grillaio.

ORDINE DI ARRIVO(Under 23): 1)Alessio Nieri (Mastromarco Sensi Nibali) Km 13, in 27’56”, media Km 27,910; 2)Alessandro Verre (Casillo Petroli Firenze Hopplà) a 3”; 3)Francesco Edoardo Faresin (idem) a 30”; 4)Gabriele Ninci (Mastromarco Sensi Nibali) a 52”; 5)Niccolò Ferri (idem) a 1’04”; 6)Asllani a 1’43”; 7)Buoncristiani a 1’51”; 8)Ciafardini a 2’07”; 9)Sarti a 2’13”; 10)Galli a 2’44”.

Antonio Mannori