11 Settembre Set 2020 1811 13 days ago

Campionato italiano JRS - Il tricolore crono a Matilde Bertolini

L'azzurra si è aggiudicata il Trofeo Giovanni Battistuzzi, prova unica del tricolore di specialità e di categoria, organizzato dal Veloce club Orsago

SAVE 20200911 181457

Orsago (Treviso) - La toscana Matilde Bertolini, portacolori del team Valcar-Travel & Service, è la nuova campionessa italiana della cronometro individuale riservata alle junior. L'azzurra si è aggiudicata il Trofeo Giovanni Battistuzzi, prova unica del tricolore di specialità e di categoria, organizzato dal Veloce club Orsago. Matilde Bertolini, che è al secondo anno nella categoria ed è pisana di Calci, è studentessa del Liceo Classico di Pisa. Ha letteralmente dominato la prova. La nuova campionessa italiana della cronometro, infatti, è reduce dal Campionato Europeo della stessa specialità, ed ha preceduto di 1’03” Alice Palazzi (Awc Re Artù General System) e di 1’11”85 a Francesca Barale (V02 Team Pink). Matilde, inoltre, aveva fatto segnare il miglior intertempo. Il suo successo non è stato una sorpresa. Non partita la campionessa uscente, Eleonora Camilla Gasparrini, della V02 Team Pink, Bertolini era data tra le favorita, forte dell’esperienza maturata in azzurro e del successo nella gara di apertura della stagione, la crono di Roveredo di Guà e del secondo posto centrato a Monza. “Sono contentissima - ha sottolineato Matilde Bertolini dopo la cerimonia delle premiazioni - . Il percorso era proprio adatto alle mie caratteristiche tecniche: piatto e veloce, ha esaltato le mie qualità”. Alla gara tricolore di Orsago hanno partecipato 28 atlete. A premiare le protagoniste è stata la Vice Presidente Vicaria della Federazione Ciclistica Italiana, Daniela Isetti. La prova riservata al settore femminile ha preceduto quella del pomeriggio riservata agli uomini.

F.C.

Classifica: 1. Matilde Bertolini (Valcar - Travel & Service) km 21,1 in 29’08”37; 2. Alice Palazzi (Awc Re Artù' General System) a 1’03”48; 3. Francesca Barale (V02 Team Pink) a 1’11”85; 4. Cristina Tonetti (V02 Team Pink) a 1’12”81; 5. Noemi Lucrezia Eremita (Ciclismo Insieme) a 1’20”20; 6. Giorgia Simoni (Team Lady Zuliani) a 1’20”49; 7. Lara Crestanello (Ciclismo Insieme) a 1’34”29; 8. Giulia Giuliani (Team Lady Zuliani) a 1’35”50; 9. Carlotta Cipressi (Awc Re Artù General System) a 1’41”58; 10. Fanny Bonini (Team Gauss Fiorin) a 1’48”56.

Foto Cailotto