20 Settembre Set 2020 1202 one month ago

Juniores - Primo successo di Peschi a Caste Raniero

Dopo una serie di podi e piazzamenti, finalmente, il toscano della Big Hunter Beltrami Tsa Seanese riesce a conquistare la sua prima vittoria della stagione 2020 in volata nel Gran Premio Moreno Motor Company.

256A3215

CASTEL RANIERO (RA) - Dopo una serie di podi e piazzamenti, finalmente, il toscano Lorenzo Peschi (Big Hunter Beltrami Tsa Seanese) riesce a conquistare la sua prima vittoria della stagione 2020. Decisivo l'ultimo colpo di reni della volata in salita a Castel Raniero dove è riuscito a mettere la sua ruotata davanti a quella di Gregorio Butteroni (Team Franco Ballerini) conquistando il Gran Premio Moreno Motor Company. Terzo posto per il bresciano Lorenzo Balestra (Team Giorgi).

Dalla partenza di Errano di Faenza si schierano ben 227 concorrenti, rappresentato il meglio a livello nazionale della categoria Juniores. Ci sono anche il campione europeo della cronometro Mathias Vacek ed il campione italiano Andrea Montoli. Percorso disegnato sulle colline attorno a Faenza con un circuito di ripetere cinque volte con la salita di Monte Carla e poi l'appendice conclusiva verso il traguardo.

Vari i tentativi di fuga, ma nessuno riesce a prendere il largo. All'ultimo dei cinque giri, a 15 km dall'arrivo, evadono sei corridori tra i quali ci sono proprio Vacek e l'ex tricolore Gianmarco Garofoli. Insistono nella loro azione i sei battistrada e a 3 km dall'arrivo conservano 35 secondi di vantaggio sul gruppo.

Clamoroso ai meno 2 km dal traguardo, uno dei grandi favoriti, Mathias Vacek (Team Giorgi), che si trovava all'attacco e fermato da una sfortunata foratura. Da lì a poco inizia la salita finale di 1,5 km verso Castel Raniero. Il gruppo torna compatto. Tutto si decide in volata, sembra potercela fare Butteroni, ma Peschi sfrutta al meglio l'ultimo colpo di reni e vince la corsa.

Giorgio Torre

Foto Photobicicailotto