19 Ottobre Ott 2020 0902 one month ago

Giornata Azzurra - Portello tra gli juniores a S. Croce sull'Arno

Grande successo per la manifestazione organizzata dalla locale Unione Ciclistica. A bersaglio anche Valentina Zanzi (Donne Allieve), Asia Sgaravato (Donne Esordienti), Filippo Ricci (Allievi), Pietro Frasconi (Esordiente 1° anno) e Gabrielle Fondelli (2° anno).

Podio Allievi S

S. Croce sull’Arno – Esordienti, donne, allievi e juniores hanno dato vita a S. Croce sull’Arno con l’organizzazione della locale Unione Ciclistica a una splendida giornata di ciclismo che ha chiuso la stagione 2020 in Provincia di Pisa.

ESORDIENTI: La prima gara del Gp Sphera Safety-Gp GronchiSafety-Trofeo Città di S.Croce sull’Arno è stata la gara con partenza unica degli esordienti. Ha prevalso con un allungo nel finale Gabriele Fondelli della Butese che ha tagliato il traguardo nei pressi del Palasport con 5” di vantaggio sul gruppo. Il migliore del primo anno è risultato Pietro Frasconi del Pedale Toscano.

DONNE: In questa categoria gara promiscua allieve ed esordienti con successo per Valentina Zanzi della AWC Re Artù davanti ad Asia Sgaravato (miglior esordiente in gara).

ALLIEVI: Finalmente è arrivato il successo per Filippo Ricci brillante atleta della Speedy Bike la squadra diretta dall’ex campione del mondo Under 23 Francesco Chicchi che ha saputo anticipare di qualche metro Ciancagli e tutto il gruppo al termine della prova.

JUNIORES: Dominio della Borgo Molino Rinascita Ormelle nell’ultima prova della “Giornata Azzurra” allestita con l’impegno e collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Santa Croce sull’Arno. Ha vinto un fior di velocista Alessio Portello al quinto successo stagionale nei confronti dei compagni di squadra Moro e Comi e praticamente di tutto il gruppo.

ORDINE DI ARRIVO (Juniores):1)Alessio Portello (Borgo Molino) Km 78,400, in 1h52’, media Km 42; 2)Manlio Moro (idem); 3)Maicol Comin (idem); 4)Matteo Fiaschi (Work Service Romagnano); 5)Marco Manenti (Massi Supermercato); 6)Cao; 7)Galeotti; 8)Budei; 9)Panicucci; 10)Quaranta.

ORDINE DI ARRIVO (Allievi): 1)Filippo Ricci (Speedy Bike) Km 56, in 1h22’, media Km 40,951; 2)Leonardo Ciancagli (Pedale Toscano) a 3”; 3)Alessandro Zanetti (Team Valdinievole) a 5”; 4)Matteo Belluomini (Iperfinish); 5)Edoardo Cipollini (Montecarlo Ciclismo); 6)Menghi; 7)Cincinelli; 8)Giovannini; 9)Bambagioni; 10)Gialli.

DONNE ALLIEVE: 1)Valentina Zanzi (AWC Re Artù General System) Km 28, media Km 36,842; 2)Sara Pepoli (Pol. Fiumicinese); 3)Sara Malucelli (Re Artù); 4)Beatrice Bertolini (Valcar Travel & Service); 5)Ilaria Leardini (Fosco Bessi).

DONNE ESORDIENTI: 1)Asia Sgaravato (Cycling Team Petrucci) Km 28, media Km 36,842; 2)Letizia Tasciotti (S.Miniato S.Croce); 3)Martina Mazzi (Cycling Team Petrucci); 4)Angelica Coluccini (S.Miniato Ciclismo); 5)Emma Franceschini (idem).

ORDINE DI ARRIVO (Esordienti 1° anno): 1)Pietro Frasconi (Pedale Toscano) Km 28, media Km 39,070; 2)Niccolò Iacchi (Milleluci); 3)Valentino Fiaschi (Coltano Grube); 4)Davide Giulietti (Gastone Nencini); 5)Francesco Galigani (Milleluci); 6)Amari; 7)Rocchi; 8)Poli; 9)Damiano; 10)Picchainti.

ORDINE DI ARRIVO (Esordienti 2° anno): 1)Gabriele Fondelli (Butese) Km 28, media Km 39,070; 2)Andrea Stefanelli (Team Valdinievole) a 5”; 3)Alessio Anguillesi (Coltano Grube); 4)Samuele Franchi (Pol. Albergo); 5)Leonardo Sica (Montecarlo Ciclismo); 6)Dani; 7)Bufalini; 8)Gallerini; 9)Lavorini; 10)Garramone.

Antonio Mannori

Nella foto: il podio allievi