12 Novembre Nov 2020 1705 15 days ago

Toscana - Gragnano Sporting Club 2021

Esperienza e gioventù con atleti Elite e Under 23 per un totale di 12 corridori,

Gragnano (Lu) – Esperienza e gioventù con atleti Elite e Under 23 per un totale di 12 corridori, per la Gragnano Sporting Club 2021 che il suo presidente Carlo Palandri ha ormai definito dopo aver avuto anche la conferma della collaborazione di importanti sostenitori ed amici con il Maglificio Natali, Tirrenia Bitumi di Pisa, Caselli Materiali Edili dell’appassionato imprenditore lucchese Antonio Betti, la Iterchimica azienda lombarda mentre tra i nuovi collaboratori la Conceria M2 di Santa Croce sull’Arno. Tra le novità tecniche della Gragnano Sporting Club che viaggia verso i 30 anni di attività, la presenza in formazione di ben due stranieri, il riconfermato bulgaro Yoan Kolev ed il nuovo arrivato, il norvegese Andreas Mittet Stauner “raccomandato” dall’ex professionista Andrea Tafi, e che abbiamo visto in gara nell’ultima gara della stagione 2020 in Toscana, il Gran Premio Città di Empoli. Infine annunciata dalla Gragnano Sporting Club anche l’inaugurazione della nuova sede e quartier generale a Camigliano in Provincia di Lucca.

LA SQUADRA: Andrea Biancalani, Giacomo Cassarà, Simone Innocenti, Davide Italiani, Danilo Masi, Bernardo Angiolini, Andreas Mittet Stauner, Matteo Conforti, Filippo Mori, Davide Masi, Andreas Del Nista, Yoan Kolev. Direttore sportivo Dario Dal Canto.

Antonio Mannori

Altri aiuti li stanno dando Fossetti Costruzioni e Maggini Forniture edili. Prossimamente sarà pronta anche la nuova sede con tutto il quartier generale del Team a Camigliano. La squadra correrà con le biciclette Olmo che avranno l'assistenza del meccanico Angelo Del Carlo.