11 Aprile Apr 2021 2003 26 days ago

ELITE/U23: Bis del russo Syritsa alla Vicenza Bionde

Sul podio Andrea Pietrobon (Cycling Team Friuli) e Davide Boscaro (Team Colpack Ballan)

Vicenza Bionde GLEB SYRITSA

Bionde di Salizzole (VR) - Per la seconda volta in carriera, il russo Gleb Syritsa vince la Vicenza - Bionde, classica nazionale del calendario Elite e Under 23, giunta alla 77esima edizione. Il nazionale russo ci era riuscito nel 2019 e quest'anno è tornato ad alzare le braccia al cielo sul traguardo di Bionde di Salizzole, nel Veronese (foto Photobicicailotto).

La corsa si è decisa al termine di uno sprint a due tra i due grandi protagonisti di giornata che, al termine di una lunghissima fuga, si sono giocati la vittoria in volata. Sytitsa, classe 2000, ha avuto la meglio, in modo netto, dell'italiano Andrea Pietrobon della Cycling Team Friuli. Completa il podio di giornata il terzo posto di Davide Boscaro del Team Colpack Ballan.

La corsa si decide presto a oltre 50 km dalla conclusione quando se ne va un quartetto Edoardo Ferri (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo), Samuele Carpene (General Store), Andrea Pietrobon (Cycling Team Friuli) e appunto il nazionale russo Gleb Syritsa.

I quattro procedono di comune accordo e guadagnano un bel vantaggio sul gruppo. Nel finale a condurre la corsa restano solamente Pietrobon e Syritsa che riescono nell'impresa di giungere fino al traguardo e resistere al ritorno tardivo del gruppo (Photobicicailotto).

Giorgio Torre

ORDINE D'ARRIVO

1. Gleb Syritsa (Russia)

2. Andrea Pietrobon (Cycling Team Friuli)

3. Davide Boscaro (Team Colpack Ballan)

4. Zecchin Michael (Work Service Group Dynatek Vega)

5. Vignato Davide (General Store - Essegibi - F.lli Curia)

6. Gomez Jaramillo Nicolas David (COL, Team Colpack Ballan)

7. Buda Simone (Italian Cycling Team)

8. Menegale Elia (Zalf Euromobil Desiree Fior)

9. Visintainer Lorenzo (General Store - Essegibi - F.lli Curia)

10. Zambanini Edoardo (Zalf Euromobil Desiree Fior)