7 Maggio Mag 2021 1418 one month ago

Trofeo Rosa - Spettacolo a Vieste col Memorial Andrea Colombi

Trionfi di Eleonora La Bella, Camilla Bezzone e Nicoletta Berni nella gara di ciclismo femminile riservato alle categorie esordienti e allieve

Memorial Andrea Colombi 05052021 Partenza

Sono arrivate da tutta la Puglia e dalle altre regioni d’Italia (Campania, Basilicata, Umbria, Emilia Romagna, Lazio, Abruzzo, Piemonte, Lombardia e Toscana) per onorare l'appuntamento con il Memorial Andrea Colombi-Trofeo Città di Vieste di ciclismo femminile riservato alle categorie esordienti e allieve nell’ambito del Trofeo Rosa.

Positivo il giudizio espresso dalle atlete e dalle squadre partecipanti sia dal punto di vista organizzativo che paesaggistico in una Vieste che ha dato una preziosa opportunità a tante giovani ragazze di mettersi alla prova in questa manifestazione inedita per il ciclismo giovanile femminile in Puglia, curata in cabina di regia dal Gargano Trail Center in collaborazione con il sodalizio Cicloamatori Vieste e il comitato regionale FCI Puglia.

Prestazione sopra le righe per Eleonora La Bella (Punto Bici Aprilia), Emma Meucci (Zhiraf Guerciotti) e Smeralda Orecchio (Team Toscano Giarre) tra le donne allieve, Camilla Bezzone (Cicli Fiorin Cycling Team), Angelica Coluccini (Zhiraf Guerciotti) e Ginevra Di Girolamo (Zhiraf Guerciotti) tra le esordienti donne secondo anno, Nicoletta Berni (Zhiraf Guerciotti), Chiara Speradio (Cagnano Varano Ciclismo) e Mirella Piarulli (Andria Bike) tra le esordienti donne primo anno.

A Nicoletta Berni (esordienti primo anno), Angelica Coluccini (esordienti secondo anno) ed Emma Meucci (allieve), il primato provvisorio nella speciale classifica del Trofeo Rosa ristretto a quelle società facenti parte dei comitati regionali che hanno promosso il challenge nazionale femminile (Puglia, Campania, Emilia Romagna, Toscana e Umbria).

Il Gargano Trail Center ha espresso viva soddisfazione per la buona riuscita della manifestazione per voce del suo presidente Luigi Carbonaro: “Le ragazze erano veramente agguerrite e hanno fatto del loro meglio forse più dei coetanei uomini per come si sono svolte le gare. Crediamo di aver ricambiato nel migliore dei modi la scelta della Federazione ciclistica pugliese di assegnarci la tappa di esordio di questo challenge femminile a livello nazionale. Per questo motivo, i tanti sforzi organizzativi, miei e di tutti gli altri collaboratori, siano stati abbondantemente ripagati con un dovuto ringraziamento all’amministrazione comunale di Vieste e all’Ente Parco del Gargano”.

Gli ha fatto eco il presidente del comitato regionale FCI Puglia Giuseppe Calabrese: “Nonostante la concomitanza con una gara a Ravenna, siamo molto soddisfatti di questa edizione che serve a porre le basi per quella del prossimo anno. Non è stata trascurata la sicurezza e siamo riusciti a dare il montepremi federale alle ragazze nell’ambito delle premiazioni. Sottolineo i complimenti che mi ha rivolto Roberto Elefante, responsabile della struttura tecnica regionale della FCI Toscana, che ha apprezzato lo scenario e l’accoglienza, nonostante la corsa meritasse una partecipazione più ampia”.

ORDINE D’ARRIVO DONNE ALLIEVE

1. Eleonora La Bella (Punto Bici Aprilia)

2. Emma Meucci (Zhiraf Guerciotti)

3. Smeralda Orecchio (Team Toscano Giarre)

4. Concetta Bonelli (Asd Giampaolo Caruso)

5. Giorgia Gatto (Asd Team 1971)

6. Francesca Sorgi (Cicli Fiorin Cycling Team)

7. Elisa Brozzi (UC Citta' di Castello)

8. Martina Parotto (Punto Bici Aprilia)

9. Rebecca Tomei (Zhiraf Guerciotti)

10. Irene Laudi (UC Foligno)

11. Denise Falabella (Ciclo Team Valnoce)

12. Sara Albanesi (Pedale Rossoblu- Picenum)

ORDINE D’ARRIVO DONNE ESORDIENTI SECONDO ANNO

1° Camilla Bezzone (Cicli Fiorin Cycling Team Asd)

2° Angelica Coluccini (Zhiraf Guerciotti)

3° Ginevra Di Girolamo (Zhiraf Guerciotti)

4° Emma Franceschini (Zhiraf Guerciotti)

5° Sofia Graziani (Punto Bici Aprilia)

6° Angelica Brucoli (Avis Bike Ruvo)

ORDINE D’ARRIVO DONNE ESORDIENTI PRIMO ANNO

1° Nicoletta Berni (Zhiraf Guerciotti)

2° Chiara Speradio (Cagnano Varano Ciclismo)

3° Mirella Piarulli (Andria Bike)

4° Antonella Di Niso (Ludobike Scuola di Ciclismo)

Comunicato Stampa Gargano Trail Center