29 Luglio Lug 2021 2142 one month ago

Allievi - Grande attesa per la Coppa Dino Diddi

Non aperte ancora le iscrizioni ma sono già tante le richieste pervenute.

Podio Tricolore Allievi 2021 Sarà Alla Diddi

Che la Coppa Dino Diddi edizione n. 73 (la prima firmata nel 1948 dal pistoiese Loretto Petrucci) in programma domenica 5 settembre avesse successo era scontato, ma forse tenuto conto anche del particolare momento attraversato a seguito della pandemia non in queste dimensioni. Ed allora voce a Franco Vettori che assieme agli amici ad iniziare da Claudio Taffini sta lavorando alla classica allievi di Agliana. “Non sono aperte ancora le iscrizioni – dice Vettori – che per regolamento avviene 30 giorni prima dello svolgimento della gara, e sono tante le richieste pervenute per essere ammessi alla gara. L’ultima da un club francese al quale ho detto no per una serie di ragioni”.

- Ci sarà anche il Team sloveno del vincitore del Tour Tadej Pogacar.

“Sarà sicuramente al via e la nostra speranza è che in veste di graditissimo ospite se libero da impegni ci possa essere anche lo splendido campione del Team UAE Emirates protagonista da allievo nella Coppa Diddi qualche anno fa”.

- Gli altri protagonisti chi saranno.

“Al via anche la Nazionale della Slovenia, la Lotto formazione belga, il team Marco Pantani Official Team di Latina con il neo Campione Italiano della categoria Ivan Toselli”.

- Quali e quante invece le rappresentative regionali?

“Saranno otto: Piemonte, Lombardia, Trentino, Veneto, Emilia Romagna, Umbria, Marche e Sicilia”. Tutti i migliori allievi si sfideranno sul classico percorso di circa 90 Km con le salita di San Baronto, dai versanti di Casalguidi e Vinci, e quella di Cerreto Guidi. Il ritrovo presso il Parco Pertini dove esiste ampio spazio per rispettare i protocolli sanitari anti Covid 19, il via ufficiale a Ponte alla Trave dove nacque la corsa 73 anni or sono, mentre l’arrivo sarà su via Roma. “Cercheremo di fare rispettare tutte le regole imposte dalle norme anti Covid – conclude Vettori - per regalare agli sportivi un’altra bella giornata, grazie al Comune di Agliana, a tutti gli sponsor, alle Associazioni che stanno lavorando con noi. Ce l’ha mettiamo tutta per fare bella figura”.