1 Settembre Set 2021 0902 one month ago

Elite e U23 - Epis rompe il ghiaccio a Sommacampagna

Ha festeggiato la sua prima vittoria in categoria imponendosi a sorpresa nello sprint di gruppo che ha deciso la 69/a Medaglia d'Oro Fiera di Sommacampagna.

4Q0A1273

SOMMACAMPAGNA (VR) - Era già salito sul terzo gradino del podio domenica scorsa a Gavardo, dimostrando un condizione di forma crescente. Oggi il giovane bresciano Giosué Epis, portacolori della Iseo Rime Carnovali, al primo anno tra gli Elite e Under 23, ha festeggiato la sua prima vittoria in categoria imponendosi a sorpresa nello sprint di gruppo che ha deciso la 69/a Medaglia d'Oro Fiera di Sommacampagna. Battuti il colombiano Nicolas Gomez (Team Colpack Ballan) e terzo Andrea D'Amato (Iseo Rime Carnovali).

Partono in 169, le migliori ruote veloci del gruppo dei dilettanti che oggi si sfidano sull'ormai collaudatissimo circuito di Sommacampagna, con l'asperità di Custoza. Dopo pochi chilometri dal via evadono subito otto corridori che raggiungono il vantaggio massimo di 1'30".

A meno cinque giri dalla conclusione, tutto da rifare. A quel punto partono in contropiede, uscendo dal gruppo, tre atleti. Si tratta di Stocco (Sissio Team), Iacomoni (Iseo Rime Carnovali) e Acco (Zalf-Fior).

I tre raggiungono un massimo vantaggio sul gruppo di 50 secondi, ma poi il divario va sempre più a diminuire. Al suono della campana sono rimasti poco più di 15 secondi a separare i tre battistrada ed il gruppo, tutto sgranato, in mezzo ci sono altri tre atleti.

A metà dell'ultimo giro tutto il gruppo torna compatto. L'arrivo è in volata e a sorpresa ad imporsi è il giovanissimo Giosué Epis che fulmina tutti sul traguardo di Sommacampagna.

Giorgio Torre
Foto credit Photobicicailotto