13 Settembre Set 2021 0847 12 days ago

Elite e U23 - Bis di Gandin a Lari

​Con partenza dal Centro Sportivo Bellaria a Pontedera e conclusione in salita a Lari, si è svolto il Gran Premio Lari-Citta della Ciliegia organizzato dalla Juventus Lari

Lo Sprint Di Stefano Gandin

Con partenza dal Centro Sportivo Bellaria a Pontedera e conclusione in salita a Lari, si è svolto il Gran Premio Lari-Citta della Ciliegia organizzato dalla Juventus Lari società presieduta da Antonio Giuntini che nei giorni scorsi ha festeggiato i 100 anni dalla fondazione. Il successo è stato ottenuto da Stefano Gandini al bis stagionale dopo la vittoria di Gavardo che ha regolato i tre compagni di viaggio. E’ stata una fuga iniziata da lontano nella seconda parte della gara sulle colline attorno a Lari protagonisti sette corridori tra i quali Gandin. Sembrava un tentativo prematuro visti i chilometri da percorrere ed invece l’accordo stato ottimo e nel finale sono rimasti in quattro sulla testa della corsa con una ventina di secondi di vantaggio sui primi inseguitori. Gandin è stato tra coloro che hanno forzato il ritmo trovando in Tosin, Garavaglia e nell’eritreo Mulueberhan, ottimi compagni di avventura, pedalando di comune accordo verso il traguardo di Lari, dove Gandin ha vinto con sicurezza dimostrando ancora brillantezza nonostante la fatica della fuga

"Gandin ha confermato con la vittoria di oggi di essere un atleta maturo – dice il diesse Ilario Contessa - in grado di esprimersi con intelligenza, vede la gara nella maniera giusta ed è capace di rendersi autore di grandi prestazioni come quella offerta oggi a Lari”.

Antonio Mannori

Nella foto: lo sprint di Stefano Gandin (Foto Valerio Pagni)

ORDINE DI ARRIVO: 1)Stefano Gandin (Zalf Euromobil Désirée Fior), Km 144, in 3h23’58”, media km 42,360; 2) Henok Mulueberhan (Team Qhubeka); 3)Giacomo Garavaglia (Work Service Marchiol Vega); 4)Riccardo Tosin (General Store Essegibi); 5)Antonio Puppio (Team Qhubeka) a 18"; 6)Riccardo Carretta (Cycling Team Friuli); 7)Giovanni De Carlo (Sissio Team); 8)Francesco Romano (Velo Racing Palazzago); 9)Raul Colombo (Work Service Marchiol Vega); 10)Francesco Di Felice (Mg KVis) a 21".