28 Settembre Set 2021 1917 27 days ago

Piccolo firma la Ruota d'Oro

Il milanese della Viris Vigevano conferma l'ottimo momento di forma vincendo la classica valdarnese

Piccoloruotadoro

E' Andrea Piccolo della Viris Vigevano il vincitore della 51ª Ruota d'Oro - 89° Gran Premio Festa del Perdono, gara internazionale per under23 organizzata dalla Futura Team e della Pro Loco di Terranova Bracciolini. Piccolo ha regolato allo sprint il compagno di fuga Antonio Puppio del Team Qhubeka, dopo che i due avevano staccato gli avversari sullo strappo di Cima Monticello.

Il primo attacco di giornata vede protagonisti sette atleti, si tratta di Davide Cattellan della Zalf Euromobil Desiree Fior, Francesco Calì del Team Colpack Ballan, Gregorio Butteroni della Mastromarco Sensi Nibali, Niccolò Garibbo del Gs Maltinti Banca di Cambiano, Tommaso Bazzica del Team Malmantile La Seggiola, Alessandro Michelucci della Tripetetolo e Marco Cariani della Pregnana. Il gruppo lascia spazio ed arriva ad accusare un ritardo massimo di 2'30".


La reazione del gruppo non si fa attendere ed il plotone raggiunge i fuggitivi ad uno ad uno. Ai piedi della salita verso Cima Monticello, a meno di 20 chilometri dal traguardo, si trovano al comando in sei atleti, tra di loro anche il campione italiano Gabriele Benedetti.


Proprio sulle impegnative rampe verso il traguardo volante il gruppo recupera i fuggitivi ed escono all'attacco Andrea Piccolo della Viris Vigevano e Antonio Puppio della Qhubeka. I due superano anche l'ultima ascesa verso il centro di Cicogna e si presentano in coppia sul traguardo dove Piccolo riesce ad avere la meglio.



Ordine d'arrivo:
1° Andrea Piccolo (Viris Vigevano)
2° Antonio Puppio (Qhubeka) a 2"
3° Martin Marcellusi (Mastromarco) a 37"
4° Alex Raimondi (Iseo Rime Carnovali)
5° Giovanni De Carlo (Sissio Team)
6° Edoardo Zambanini (Zalf Euromobil Désirée Fior) a 41"
7° Kyrylo Tsarenko (Gallina Ecotek Colosio)
8° Brayan Malaver Samaca (Aran)
9° Filippo Baroncini (Colpack Ballan) a 1'15"
10° Filippo Magli (Mastromarco)