8 Novembre Nov 2021 0901 26 days ago

Toscana - Il bilancio della categoria Elite e U23

Puppio e Coati i primi della classifica di rendimento, seguiti da Nencini e Magli.

La Vittoria Di Luca Coati

FIRENZE - Due atleti del Team Qhubeka (matrice africana ma team affiliato in Toscana in provincia di Lucca) ai primi due posti della classifica di rendimento a conclusione della stagione 2021. Al primo posto l’ex tricolore a cronometro juniores e medaglia d’argento ai mondiali 2017 nella stessa prova Antonio Puppio, nato a Gallarate nel 1999, vincitore in Toscana ad agosto del Gran Premio Chianti Colline D’Elsa a Gambassi Terme.

Un finale di stagione in crescendo per lui, in quanto protagonista nel Giro del Friuli Venezia Giulia a tappe e secondo nell’internazionale “Ruota D’Oro” a Terranuova Bracciolini, seguito dal suo compagno di squadra, il ventiduenne veronese di San Floriano, Luca Coati, primo invece in Toscana nella classica di Ferragosto, la Firenze-Viareggio, oltre alla vittoria a Bubano di Mordano in Emilia Romagna. In terza posizione il fiorentino Tommaso Nencini (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo) che iniziò alla grande l’annata imponendosi in volata nella Firenze-Empoli (e tra i più bravi anche in maglia azzurra nella gara professionisti da Firenze a Sesto Fiorentino “Per Sempre Alfredo”) e che dopo qualche contrattempo di troppo, è tornato a brillare e vincere proprio alla fine della stagione dopo aver dato il suo apporto con la maglia della Nazionale anche su pista. Tra i più bravi della stagione Filippo Magli e Martin Marcellusi, tandem della Mastromarco Sensi Nibali che dopo vari piazzamenti sono riusciti anche a centrare il successo con una finale di stagione brillante. Magli resterà nella prossima stagione alla Mastromarco fino a luglio per poi passare come “stagista” nella Bardiani CSF Faizanè (per lui contratto da professionista nel biennio 2023/2024), mentre Marcellusi con il compagno di colori, il pisano di Santa Maria a Monte Alessio Nieri, sarà professionista a partire dal prossimo anno sempre con il Team Bardiani. Una menzione particolare la merita Gregorio Ferri, l’emiliano in maglia Petroli Firenze Hopplà Don Camillo autore di tanti piazzamenti (4 i secondi posti), laureatosi Campione Toscano élite ma che non ha avuto la gioia di una vittoria che avrebbe ampiamente meritato. L’altro titolo regionale 2021 è stato ottenuto dal pratese Lorenzo Cataldo compagno di squadra di Ferri, al termine della gara di Signa svoltasi ai primi di settembre organizzata dall’Etruria Team Sestese, quando i due corridori guidati dal Ds Matteo Provini ottennero i due posti d’onore battuti in volata da Persico della Colpack Ballan, e quella sconfitta “non è andata ancora giù” al tecnico emiliano.

CLASSIFICA DI RENDIMENTO (tra parentesi le vittorie): 1) Puppio (Team Qhubeka) punti 98 (1); 2) Coati (Team Qhubeka) 77 (2); 3) Nencini (Petroli Firenze Hopplà Don Camillo 52 (2); 4) Magli F. 52 (1); 5) Ferri G. 50 – Camp. Toscano èlite; 6) Marcellusi 49 (2); 7) Biancalani 45; 8) Pesci 38; 9) Mulueberhan 35; 10) Baldaccini 28 (1).

Nelle foto, in alto, Antonio Puppio in una delle vittorie della stagione; sotto Luca Coati