12 Novembre Nov 2021 1010 22 days ago

Toscana - La Franco Ballerini prima società per numero di vittorie

Dopo il consuntivo delle varie categorie spazio al bilancio delle società a conclusione della stagione 2021. Dietro Valdinievole, Olimpia Valdarnese, Fosco Bessi

Team Ballerini Alla Parigi Roubaix

Firenze - Dopo il consuntivo delle varie categorie spazio al bilancio delle società a conclusione della stagione 2021. La prima società in assoluto in Toscana con 17 vittorie è risultata la Franco Ballerini, nella categoria juniores dove l’altro il team pistoiese è risultato il secondo in Italia. Un bilancio illuminato dalle ripetute prodezze dello slovacco Martin Svrcek, ma frutto anche del lavoro dei compagni di squadra che hanno contributo al raggiungimento dell’importante risultato. In seconda posizione nel numero dei successi due società. Il Team Valdinievole è stato il primo nella categoria esordienti con 13 vittorie e tra l’altro primo anche in Italia come risultati complessivi per quanto riguarda gli esordienti del primo anno. L’altra società è l’Olimpia Valdarnese grazie alle vittorie di esordienti e allievi. Il podio

2021 è completato dalla Fosco Bessi di Calenzano con 12 affermazioni, terza in campo nazionale nella graduatoria allievi. Dopo le quattro società in doppia cifra come numero di successi arrivano il Velo Club Scuola Ciclismo Empoli presieduto da Alberto Mazzoni, protagonista tra gli esordienti con 9 vittorie e la Casano Matec con la forte compagine juniores che si è fermata a quota otto.

LA CLASSIFICA: 1)Team Franco Ballerini vittorie 17; 2)Team Valdinievole e Olimpia Valdarnese 14; 3)Fosco Bessi Calenzano 12; 4)Velo Club Empoli 9; 5)Casano Matec 8; 6)Sancascianese Ciclismo 6; 7)Team Zhiraf, San Miniato S.Croce e Pol. Milleluci 5; 8)Mastromarco Sensi Nibali, Work Service Speedy Bike, Pedale Toscano Ponticino, Borgonuovo 4; 9)Petroli Firenze Hopplà Don Camillo, Team Qhubeka 3; 10)Etruria Team Sestese Amorte & Vita, Zerozero Team, Speedy Bike-Work Service e Gragnano Sporting Club 2; seguono con una vittoria: Gastone Nencini, Coltano Grube, Giusfredi Macolive, Fanelli Racing, Pol. Monsummanese, Donoratico, Pedale Senese.