8 Maggio Mag 2022 2052 16 days ago

Allievi - Donà e Sanin, dominio Libertas Raiffeisen

Doppietta altoatesina nel 6° Gran Premio Amici del Ciclismo a San Pietro in Cariano, nel Veronese

D519c40b 54E9 4Af2 B1dc 4C9a779b815f

SAN PIETRO IN CARIANO (VR) – Doppietta altoatesina nel 6° Gran Premio Amici del Ciclismo a San Pietro in Cariano, nel Veronese. Nella gara degli Allievi ad esultare sono stati i ragazzi della Libertas Raiffeisen Laives grazie al successo di Andrea Donà e al secondo posto del compagno di squadra David Sanin.

Donà, al secondo successo stagionale, si è imposto per distacco. Dietro ha completato la festa Sanin che ha regolato la volata del primo gruppetto inseguitore. Terzo posto per il trentino Melsan Idrizi della Cc Forti e Veloci che completa il podio di giornata. Da segnalare la quarta posizione ottenuta da Lorenzo Cordioli (Cycling Team Petrucci), il migliore dei veronesi.

Alla partenza si erano schierati 136 concorrenti. Il percorso misurava 58 chilometri suddivisi su due circuiti: il primo di poco più di 3 chilometri da ripetere 8 volte e poi quattro volte il circuito finale di quasi 8 chilometri.

Giorgio Torre

ORDINE D'ARRIVO:

1° Andrea Donà (Libertas Raiffeisen) km 58 in 1h25’43” media 40,599 km/h
2° David Sanin (Libertas Raiffeisen)
3° Melsan Idrizi (Forti e Veloci)
4° Lorenzo Cordioli (Team Petrucci)
5° Daniele Forlin (Sc Padovani)
6° Davide Zanettin Benetello (Sc Padovani)
7° Luca Spezzani (Team Strabici) a 40″
8° Samuel Cito (Sandrigo Bike)
9° Mattia Fracasso (FDB Cologna Veneta)
10° Alessio Magagnotti (Forti e Veloci) a 1’16”

Foto credit Photobicicailotto