25 Maggio Mag 2022 0911 one month ago

Dalla Postumia al Mincio - Acuti e Bezzon in luce a Gazoldo

La prima tappa della challenge rosa, svoltasi domenica a Gazoldo degli Ippoliti nell’ambito del 20° Memorial Alberto Coffani, ha incoronato la mantovana della Valcar, tra le esordienti, e la brianzola del Cicli Fiorin, tra le allieve.

22

Gazoldo degli Ippoliti, 22 maggio 2022 - La prima tappa della challenge rosa “Dalla Postumia al Mincio”, svoltasi domenica a Gazoldo degli Ippoliti nell’ambito del 20° Memorial Alberto Coffani ha incoronato la mantovana Maria Acuti della Valcar, tra le esordienti, e la brianzola Camilla Bezzone del Cicli Fiorin, per le allieve.

Non solo vittorie si sono tinte dei colori virgiliani, ma anche i piazzamenti di Marina Filimon del Gioca in bici Oglio Po, 6ª tra le allieve, Irene Ferrari sempre del team viadanese giunta 9ª tra le esordienti del 1° anno e la compagna di squadra Gloria Vezzosi 3ª tra le esordienti del 2° anno hanno confermato come il ciclismo femminile mantovano sia in grado di esprimere talenti interessanti. Tra le esordienti 1° anno prima classificata la cremonese Viola Invernizzi (Team Serio) ele atlete della Ju Green, della Fiorin e della corazzata bergamasca Valcar che vincono tra le esordienti 2° anno con la Tricolore Maria Acuti che prevale sulla varesina Giada Cattani (Ju Green). Tra le allieve è il tandem della Cicli Fiorin Bezzone-Vaima ad andare sul podio con Arianna Giordani (VO2 Team) che lo completa.

Come previsto la manifestazione gazoldese perfettamente coordinata dai dirigenti del pedale Castelnovese con in prima fila il presidente Renato Moreni ha risposto a pieno alle attese degli sportivi.

Sulla linea di partenza della prima delle due gare in programma si sono presentate una sessantina di esordienti che una volta abbassata la bandiera a scacchi da parte del primo cittadino gazoldese, Nicola leoni, hanno fatto comprendere immediatamente che lungo i 24 km previsti non vi sarebbero stati momenti di stanca. Nel finale lo sprint di gruppo ha premiato la caparbietà della campionessa italiana ovvero l’ostigliese Maria Acuti che si è posta alle spalle Giada Cattani dello Ju Green e Viola Invernizzi del Team Serio.

Medesimo copione lo hanno proposto le allieve, una sessantina al via. Lo sprint conclusivo ha consegnato il successo a Camilla Bezzone che si è posta alle spalle nell’ordine Anita Baima del Ciclio Fiorin e Arianna Giordani del Cg Vo2. Al fianco degli organizzatori vi erano ieri mattina anche il presidente provinciale FCi Fausto Armanini e il suo vice Lido Baracca.

Ordine d’arrivo Donne Esordienti: 1° Maria Acuti (Valcar-Travel & Service) 24 chilometri in 38 minuti 32 secondi, media 37,370 chilometri orari, 2° Giada Cattani (Ju Green Gorla Minore), 3° Viola Invernizzi (Team Serio), 4° Gloria Vezzosi (Gioca in Bici Oglio Po), 5° Anna Bonassi (Mazzano), 6° Serena Zannoni (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink), 7° Alessia Milesi (Ossanesga), 8° Christine Valseschini (Cesano Maderno), 9° Giulia Costa Staricco (Cesano Maderno), 10° Martina De Vecchi (Valcar-Travel & Service).

Classifica Donne Esordienti secondo anno: 1° Maria Acuti (Valcar-Travel & Service), 2° Giada Cattani (Ju Green Gorla Minore), 3° Gloria Vezzosi (Gioca in Bici Oglio Po), 4° Serena Zannoni (Ciclismo Giovanile VO2 Team Pink), 5° Alessia Milesi (Ossanesga), 6° Christine Valseschini (Cesano Maderno), 7° Giulia Costa Staricco (Cesano Maderno), 8° Alessia Orsi (Polisportiva San Marinese), 9° Sofia Pezzotti (Valcar-Travel & Service), 10° Alessia Locatelli (Ossanesga).

Classifica Donne Esordienti primo anno: 1° Viola Invernizzi (Team Serio), 2° Anna Bonassi (Mazzano), 3° Martina De Vecchi (Valcar-Travel & Service), 4° Letizia Parini (Ju Green Gorla Minore), 5° Emma Colombo (Ju Green Gorla Minore), 6° Carlotta Ronchi (Valcar-Travel & Service), 7° Greta Bordin (Cicli Fiorin), 8° Alessia Zanetti (Mazzano), 9° Irene Ferrari (Gioca in Bici Oglio Po), 10° Valentina Ravelli (Valcar-Travel & Service)

Ordine d’arrivo Allieve: 1° Camilla Bezzone (Cicli Fiorin) 42 chilometri in 1 ora 9 minuti 49 secondi, 2° Anita Baima (Cicli Fiorin), 3° Arianna Giordani (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink), 4° Lucia Brillante Romeo (Valcar-Travel & Service), 5° Alessia Zambelli (Biesse Carrera), 6° Marina Filimon (Gioca in Bici Oglio Po), 7° Alice Invernizzi (Team Serio), 8° Linda Ferrari (Ciclismo giovanile VO2 Team Pink), 9° Irene Vottero (Nonese Fobike), 10° Greta Pighi (Cicli Fiorin).

Vito Bernardi