8 Giugno Giu 2022 1916 17 days ago

Giro del Delfinato - A Ganna la crono di La Batie d’Urfé

Il campione verbanese ha vinto la cronometro di circa 32 chilometri lasciandosi alle spalle il belga Wout Van Aert di 2"30. Cattaneo, quarto all'arrivo, è secondo nella generale.

F Uvs Hl6wyaixx Ua

E' sempre Top Ganna! Il campione verbanese ha vinto la quarta tappa del Giro del Delfinato, la cronometro di circa 32 chilometri da Montbrison a La Batie d’Urfé lasciandosi alle spalle il belga Wout Van Aert (sempre più leader della generale) di 2"30 in un duello che ha ricordato quello del settembre scorso sulle strade fiamminghe in occasione del campionato del mondo. Allora dopo circa 40 chilometri il distacco tra i due si attestò attorno ai 5". Questa volta la differenza è stata ancora minore ma sempre a favore del nostro campione che con questo successo porta a 18 il numero di cronometro vinte in carriera (15 dal 2020).

La crono di oggi ha sorriso agli italiani anche per il quarto posto di Mattia Cattaneo (attualmente secondo anche nella generale a 53" dal belga) e l'ottavo di Damiano Caruso. Domani la tappa di 162,3 chilometri, da Thizy les Bourgs a Chiantré, con un tracciato aperto a diverse soluzioni in attesa delle montagne del fine settimana. (foto Twitter/UCI)