3 Settembre Set 2022 1758 29 days ago

46° Giro della Lunigiana - A Bozzola e Magnier le due semitappe

Il portoghese Morgado nuovo leader della gara

La Vittoria Del Francese Magnier

S. Carlo Terme, 2 settembre 2021- Dopo la velocissima frazione del mattino da Portovenere a Sarzana condotta ad oltre 48 di media e firmata in una volata a ranghi compatti dal forte piemontese Mirko Bozzola, un’altra frazione scintillante e combattuta fino all’ultimo nel 46° Giro della Lunigiana, quella da Massa a S.Carlo Terme con arrivo in salita. E qui sono stati emozionanti gli ultimi metri con il francese Paul Magnier che alla fine ha prevalso conquistando il successo, mentre il portoghese Morgado giunto secondo (stesso piazzamento anche nella prima giornata) è il nuovo leader della corsa in virtù degli 8 secondi che vantava in classifica nei confronti del francese penalizzato da una caduta nelle battute finali della tappa conclusasi a La Spezia. Bravissimo anche il lombardo Gualdi, classe 2005 e quindi il migliore dei giovani che in classifica generale ha due secondi di ritardo da Morgado accusati sul traguardo di S.Carlo Terme. Piena conferma anche per lo slovacco Sivok e brillante la prestazione del toscano Savino che ha ceduto solo 17 secondi alla scatenata coppia che ha occupato i primi due posti.

DOMANI il tappone del “Lunigiana” interamente in terra toscana, con partenza da Pontremoli (ore 15) ed arrivo a Fivizzano dopo 98 chilometri.

ORDINE DI ARRIVO (semitappa Portovenere-Sarzana):

1° Mirko Bozzola (Rapp. Piemonte) Km 45 km in 57’39” alla media di km 48,708; 2)Giovanni Zordan (Veneto); 3) Giovanni Cuccarolo (Veneto); 4)Vlad Van Mechelen (Belgio); 5)Marco Di Bernardo (Friuli Venezia Giulia); 6)Duarte Marivoet (Belgio);7)Mihajlo Stolic (Serbia); 8)Noa Isidore (Francia); 9)Matteo Fiorini (Marche); 10)Jens Verbrugghe (Belgio).

ORDINE DI ARRIVO (2^ semitappa Massa-S.Carlo Terme): 1)Paul Magnier (Naz. Francia) Km 56,900, in 1h22’46”, media Km 41,248; 2)Antonio Tomas Morgado (Portogallo); 3)Simone Gualdi (Rapp. Lombardia) a 2”; 4)Martin Barta (Repubblica Ceca); 5)Tomas Sivov (Slovacchia); 6)Colorado a 5”; 7)Place; 8)Scalco; 9)Pescador a 13”; 10)Savino a 17”:

CLASSIFICA GENERALE: 1)Antonio Tomas Morgado (Portogallo); 2)Gualdi a 2”; 3)Sivok a 2”; 4)Magnier a 8”.

Antonio Mannori