20 Settembre Set 2022 0918 12 days ago

Quarta vittoria per Luca Giaimi nel 63° Trofeo Comune di Arcore

Gara organizzata dal Pedale Arcorese con la partecipazione di 147 corridori (solo 50 all’arrivo) che hanno pedalato sui 122 chilometri del percorso tracciato sulle colline che circondano questa zona

18

Luca Giaimi, ligure di Bordighera, 17 anni juniores al primo anno livrea del Team Flli Giorgi, iridato della Pista (Inseguimento a squadre in agosto a Tel Aviv), conquista la sua quarta vittoria stagionale vincendo ad Arcore il 63° Trofeo Comune di Arcore valido anche per l’assegnazione del titolo di Campione Provinciale di Monza&Brianza. Gara organizzata dal Pedale Arcorese con la partecipazione di 147 corridori (solo 50 all’arrivo) che hanno pedalato sui 122 chilometri del percorso tracciato sulle colline che circondano questa zona della Brianza a ridosso dell’Autodromo Nazionale di Monza con tanti strappetti da superare che hanno costretto alla resa parecchi atleti. Molti i corridori di spessore tra i top ten all’arrivo compresi i bustesi Tommaso Bessega ed il Campione d’Italia Crono e d’Europa Team Relay, Alessandro Cattani quasi sempre presenti nei vari tentativi di fuga di questa movimentatissima gara al pari degli altri compagni di squadra. Nel finale i 50 superstiti si sono frazionati formando in testa un plotone di una ventina di corridori e, sul viale d’arrivo, residenza anche di un noto politico nazionale, il ligure Giaimi ha pensato ai 3 mesi e mezzo passati dall’ultima vittoria (2.6.22 Paesana Cuneo) ed ha lanciato uno sprint di potenza che ha piegato la reazione dei componenti il gruppo di testa. Il titolo di Campione provinciale di Monza&Brianza è andato a Thomas Chianello (US Biassono) classificatosi al 18° posto.

Ordine d’arrivo, 1) Luca Giaimi (Team Fratelli Giorgi) km 122 in 2h58’02” media kmh 41,116; 2) Alessandro Perracchione (Energy Team-Young Bikers); 3) Nicolò Arrighetti (GS Massì Supermercati Terranova); 4) Tommaso Bessega (Bustese Olonia); 5) Luca Maggia (Energy Team-Young Bikers); 6) Davide Donati (Ciclistica Trevigliese); 7) Alessandro Cattani (Bustese Olonia); 8) Francesco Gamba (SC Cene); 9) Alessandro Bonalda (GB Team-Pool Cantù); 10) Michele Lucini (GS Massi Supermercati-Terranova).

Vito Bernardi