10 Marzo Mar 2023 1802 11 months ago

Trofeo Ponente in Rosa - Neff ancora a bersaglio

Oggi la svizzera ha dimostrato di avere anche un ottimo spunto veloce vincendo lo sprint di gruppo che ha deciso la quarta tappa di Diano Marina.

Jolanda Neff In Azione Foto F

DIANO MARINA (IM), 10 Marzo 2023 - Le sue qualità in salita e in discesa erano note, ma oggi Jolanda Neff ha dimostrato di avere anche un ottimo spunto veloce vincendo lo sprint di gruppo che ha deciso la quarta tappa del Trofeo Ponente in Rosa, corsa internazionale organizzata dalla Loabikers del presidente Piernicola Pesce e patrocinata dalla Regione Liguria.

L’elvetica, in maglia rosa dopo il successo per distacco di ieri a Laigueglia, ha preceduto sul rettilineo di Diano Marina Cristina Tonetti (Top Girls - Fassa Bortolo) e la polacca Olga Wankiewicz (Mat Atom Deweloper), legittimando non solo il suo primato nella classifica generale, ma anche in quella a punti e in quella dei Gpm: la campionessa olimpica di Tokyo 2021, infatti, si è aggiudicata anche il gran premio della montagna di Vendone.

LA TAPPA - Dopo l’impegnativa frazione di giovedì, oggi il gruppo ha affrontato una tappa con meno dislivello: 88 i chilometri da percorrere, da San Bartolomeo a Mare a Diano Marina, con un profilo altimetrico che faceva gola alle ruote veloci.

Terminata la presentazione delle squadre avvenuta sul lungomare, e a cui hanno presenziato l’Assessore ai servizi sociali del comune di San Bartolomeo a Mare Maria Elena Arduino, l’assessore Alessandra Gamallero, il consigliere con delega allo sport Antonello Martini e il Consigliere di Regione Liguria Veronica Russo, la gara ha registrato il primo sussulto grazie a Idoia Eraso (Laboral Kutxa) e Martina Sanfilippo (Team Mendelspeck), promotrici della prima fuga di giornata. Ma è stato dopo il transito sul Gpm di Vendone, vinto

da Neff davanti a Sina Frei (Svizzera) e Lena Gerault (Cambery), che la corsa si è animata. Dal gruppo sono evase in due: Anne Knijnenburg (W.V. Schijndel) e Femke Gerritse (Parkhotel Valkenburg), capace di aggiudicarsi il traguardo volante. Le due hanno proseguito di comune accordo fino agli ultimi cinque chilometri, momento in cui il gruppo è riuscito a riassorbirle.

L’epilogo della frazione è stato quindi allo sprint, con la maglia rosa di Jolanda Neff che ha preso la prima posizione dopo l’ultima curva a sinistra transitando per prima sotto il traguardo.

«Non sono abituata a sprintare nelle gare su strada, ma in quelle di short track lo spunto veloce è necessario; quindi sapevo che in volata avrei potuto giocarmi le mie carte», ha spiegato Jolanda Neff. «Devo ringraziare tutte le mie compagne di squadra: mi hanno aiutato molto negli ultimi chilometri».

In classifica generale, Jolanda Neff ha mantenuto la leadership; al secondo posto è salita Carlotta Cipressi (UAE Development Team), mentre al terzo posto è scivolata la sua compagna di squadra Federica Piergiovanni, anche a causa di un problema meccanico negli ultimi tre chilometri che le ha impedito di arrivare con le prime: la giovane italiana non ha perso tempo in classifica generale, ma ha dovuto cedere la maglia bianca riservata alle migliori giovani. Femke Gerritse (Parkhotel Valkenburg), invece, è balzata al comando della classifica dei traguardi intermedi e domani indosserà la maglia gialla.

NUOVO PERCORSO DELL’ULTIMA TAPPA - Domani il Trofeo Ponente in Rosa termina con la tappa Diano Marina - Diano Marina. In merito alle problematiche evidenziate nei giorni scorsi e legate ai permessi di transito, l’ultima frazione subisce una modifica nella fase iniziale. Le protagoniste verranno presentate davanti al Municipio di Diano Marina a partire circa dalle ore 11,00. Poi le concorrenti, a bordo di mezzi a motore, raggiungeranno Albenga, città in cui è posizionato il nuovo chilometro ‘0’ di gara. La tappa partirà da Albenga alle 13,35 e nei 97,800 km le atlete dovranno superare Monte Croce e Passo del Ginestro. Nel finale la corsa transiterà a Pontedassio,

Le maglie

Maglia rosa – classifica generale: Jolanda Neff (Switzerland)
Maglia fucsia – classifica a punti: Jolanda Neff (Switzerland)
Maglia blu – classifica dei GPM: Jolanda Neff (Switzerland)
Maglia gialla – sprint intermedi: Femke Gerritse (Parkhotel Valkenburg) Maglia bianca – miglior giovane: Carlotta Cipressi (UAE Development Team)

Quarta tappa Trofeo Ponente in Rosa: San Bartolomeo – Diano Marina

1. Jolanda Neff (Switzerland), km 88 in 2:20:08, media 37,51 km/h 2. Cristina Tonetti (Top Girls - Fassa Bortolo)
3. Olga Wankiewicz (Mat Atom Deweloper)
4. Giorgia Vettorello (BePink)
5. Giorgia Bariani (Top Girls - Fassa Bortolo)
6. Sina Frei (Switzerland)
7. Anastasia Carbonari (UAE Development Team) 8. Matilde Vitillo (BePink)
9. Laura Rodriguez (Laboral Kutxa)
10. Laury Milette (Team Grand-Est Komugi)

Classifica generale

1. Jolanda Neff (Switzerland) in 5:07:05
2. Carlotta Cipressi (UAE Development Team) 0:01
3. Federica Piergiovanni (UAE Development Team)
4. Yanina Kuskova (Uzbekistan) 0:21
5. Sina Frei (Switzerland) 0:33