22 Maggio Mag 2023 1158 one year ago

Esordienti - Arrivo in parata per Paris e Mainetti

I due portacolori del Team Coratti hanno tagliato insieme il traguardo nel 2° Memorial Mario Capogna 1° Trofeo Gino Cameracanna Trofeo S. Rita. Assegnati anche i titoli provinciali.

ARRIVI Frosinone

Arrivo in parata per Brian Paris ed Eros Mainetti (Team Coratti) i due protagonisti del 2° Memorial Mario Capogna 1° Trofeo Gino Cameracanna Trofeo S.Rita che si è corso Domenica pomeriggio a Frosinone. Una gara voluta dalla famiglia Capogna con in testa Tonino Capogna, ex presidente del CP Frosinone, per ricordare il fratello Mario, forte ciclista ciociaro degli anni 60/70 morto per una caduta in bici. Ad organizzare la gara il Team Nereggi Coratti di Claudio Nereggi e Severino Paris con la collaborazione del Comitato Colle Cottorino e di quello Madonna della Neve. Per dare lustro alla gara il Comitato Provinciale di Frosinone del presidente Roberto Soave aveva attributo alla corsa la validità di campionato provinciale. Sotto la direzione corsa di Mauro Benacquista e Giuseppe Greci si sono schierati al via una sessantina di Esordienti che dopo un breve giro turistico nella parte bassa di Frosinone si sono presentati per la partenza ufficiale sulla via Casilina. Nemmeno il tempo di abbassare la bandiera a scacchi e subito fuoco alle polveri. Partono in tre: due del Team Coratti, Paris e Mainetti, ed uno della Vangi Sama Ricambi Il Pirata, Arduini. Si capisce subito che si tratta di un tentativo importante perché i tre protagonisti dell’attacco sono fra i migliori esordienti della stagione in corso ed hanno alle spalle due squadre in grado di coprire bene il loro tentativo. La fuga infatti va in porto con l’unica variante che nel finale la coppia Coratti si toglie dalle ruote Arduini e va a festeggiare l'ennesima vittoria giallonera sul traguardo posto nel popoloso quartiere di Colle Cottorino. Per Arduini un meritato terzo posto staccato di 15 secondi mentre il gruppo giunge a 45 secondi regolato in volata da Lorenzo Ferraro su Andrea Fiacco, che si aggiudica la classifica dei primo anno. Le maglie di campione provinciale, assegnate per residenza secondo le ultime disposizioni federali, finiscono sulle spalle di Brian Paris, Andrea Fiacco e Lucia Di Ruscio. Presenti alla gara per FCI Lazio il vice presidente del CR Tony Vernile mentre per il CP Frosinone il presidente Roberto Soave ed il vice presidente Sebastiano Retarvi. Pienamente soddisfatti per la buona riuscita della gara gli organizzatori del Team Nereggi Coratti e la famiglia Capogna che hanno ringraziato gli sponsor e quanti hanno permesso una premiazione davvero straordinaria come raramente si vedono in questa categoria. Preciso come sempre il servizio delle scorte tecnjche del Team Vessella e dei collaboratori lungo il percorso.

ORDINE DI ARRIVO

1° Paris Brian (Team Coratti) Km 30 in 46’ 05” media 39,060 2° Mainetti Eros (Team Coratti 3° Arduini Francesco (Vangi Sama Ricambio Il Pirata) a 15” 4° Ferraro Lorenzo (Team Coratti) a 45” 5° Fiacco Andrea (Team Coratti) 6° Dell’Olio Francesco (Il Pirata Sama Ricambi Puglia) 7° Carrafiello Riccardo (Amici Superski) 8° Pierangelini Riccardo (La Montagnola) 9° Antonelli Filippo (Team Coratti) 10° Graziani Gianmaria (Team Coratti) 11° Tomassini Filippo (La Montagnola) 12° Arena Nicolo’ (Team Belvedere Coratti) 13° Santangelo Luca (Ped. Sulmonese) 14° Montella Andrea (Team Cesaro) 15° Nicolò Navarra (Vangi Sama Ricambi Il Pirata)