18 Settembre Set 2023 1706 7 months ago

Lorenzo Guglielmi vince il 3° Trofeo Ivan Prometti Dominoni a Gorle

Sorprende il drappello di testa con un attacco a 3 km dal traguardo.

Il Podio Del 3° Trofeo Ivana Prometti Dominoni

GORLE (BG) – Il 3° Trofeo Ivana Prometti Dominoni alla memoria, gara ciclistica per Allievi organizzata dal Gi-Effe Fulgor Seriate ieri a Gorle (Bergamo), è terreno di conquista per il novarese Lorenzo Guglielmi (GB Junior – Pool Cantù), capace di sorprendere il drappello di testa con un attacco a 3 km dal traguardo. Niente da fare per gli inseguitori, con Fabio Tettamanti (Gs Alzate Brianza) e Filippo Colella (Us Biassono) che si sono fermati a 2″ dal vincitore.

Un epilogo che ha tenuto con il fiato sospeso il pubblico che ha applaudito i 105 allievi al via, insieme alla junior Martina Testa, bergamasca del Canturino 1902.

Per loro un percorso di 79 km diviso in due spezzoni: prima tre tornate pianeggianti da circa 18 km l’uno; poi il transito sul Colle dei Pasta e gli ultimi 14 km per tornare in via Roma a Gorle.

E anche la gara può essere divisa in due momenti. Al 15° km se ne sono andati Giorgio Rubagotti (Romanese) e Nicolas Sironi (Costamasnaga), capaci di guidare la competizione proprio fino all’attacco della salita al Colle: per loro un massimo vantaggio di quasi 1′ e 30″, ma soprattutto la possibilità di giocarsi i traguardi volanti, speciale classifica che ha visto imporsi Sironi.

In salita a salire in cattedra sono stati il campione provinciale bergamasco Mattia Mangili (Sc Cene), Stefano Ganini (Romanese) e Pietro Galbusera (Triangolo Lariano) ex biker lecchese capace di aggiudicarsi il gpm di giornata.

In discesa il rimescolamento delle carte: davanti si forma un drappello di 16 unità, a cogliere l’attimo giusto è Lorenzo Guglielmi che scatta e conquista il 3° Trofeo Ivana Prometti Dominoni.

Da segnalare che, con il quarto posto, il primo anno Cristian Mazzoleni ha tenuto aperta la challenge Memorial Bepi e Roby Donati, che a fine anno premierà il miglior allievo delle società orobiche nelle gare disputate in provincia di Bergamo: il portacolori del Pedale Brembillese ora insegue il leader Mattia Mangili a 10 punti e, in caso di successo nell’ultima prova di Brembilla, potrebbe sognare il clamoroso sorpasso.

ORDINE D’ARRIVO:

1 Lorenzo Guglielmi (GB Junior Pool Cantù) km 79 in 1h54’13” media 41,75 km/h
2 Fabio Tettamanti (Gs Alzate Brianza) a 2”
3 Filippo Colella (Us Biassono)
4 Cristian Mazzoleni (Pedale Brembillese)
5 Filip Novak (Ciclistica Trevigliese)
6 Matteo Compagnoni (È Valtellina Pedale Morbegnese)
7 Mattia Gaffuri (Gs Alzate Brianza)
8 Mattia Mangili (Sc Cene)
9 Luigi Valsecchi (Vc Sarnico)
10 Tommaso Inselvini (Monticelli Bike)