10 Marzo Mar 2024 1047 one month ago

T/A - Vingegaard: il bis è servito

Jonas Vingegaard vive una nuova giornata di gloria ripetendo, a 24 ore di distanza, il successo ottenuto a Valle Castellana e mettendo una seria ipoteca sulla 59^ Tirreno-Adriatico Crédit Agricole

Ex Njb Ridk Mfxrfb3n979r0l9w4w Gpu Ucy An Ae G4e

Cagli (Monte Petrano), 9 marzo 2024 - Jonas Vingegaard vive una nuova giornata di gloria ripetendo, a 24 ore di distanza, il successo ottenuto a Valle Castellana e mettendo una seria ipoteca sulla 59^ Tirreno-Adriatico Crédit Agricole. La Maglia Azzurra ha attaccato a 6 km dall'arrivo con una progressione che ha lasciato sul posto Jai Hindley (che aveva acceso la miccia ai -7) e Juan Ayuso. Da lì in poi Vingegaard ha gestito il suo vantaggio sugli inseguitori che hanno chiuso a 26" replicando fedelmente l'ordine d'arrivo della tappa di ieri. Oltre alla Maglia Azzurra, di cui guida la classifica con 1'24" su Ayuso e 1'52" su Hindley, Vingeegard si conferma anche in Maglia Verde mentre nelle altre classifiche (Maglia Ciclamino e Maglia Bianca) è in testa lo spagnolo della UAE Team Emirates. Domani gran finale a San Benedetto del Tronto.

CONFERENZA STAMPA
Il vincitore di tappa e Maglia Azzurra Jonas Vingegaard ha dichiarato in conferenza stampa: "Vogliamo vincere sempre. Oggi abbiamo dovuto inseguire la fuga perché [Richard] Carapaz era relativamente vicino in classifica generale. Non potevamo rischiare. Poi, essendoci la possibilità, perché non puntare a una vittoria di tappa? L'anno scorso a marzo ero in buona forma, ma non sono riuscito ad esprimermi al mio meglio. Due anni fa, invece, mi sono ammalato in questo periodo ma sono riuscito comunque a prepararmi per luglio. Ho sempre ammirato Alberto Contador. Il suo modo di correre e il suo stile sono stati fonte di ispirazione per me, quindi voglio vincere la Tirreno-Adriatico come ha fatto lui".

Juan Ayuso, Maglia Ciclamino e Maglia Bianca, ha detto: "Sono il primo tra gli umani in questa corsa perchè Jonas al momento è di un altro livello. Oggi stavo meglio rispetto a ieri quindi ho provato a seguire il suo attacco. Avrei voluto vincere la tappa ma era impossibile. Sono comunque migliorato. Jai Hindley è uno dei migliori corridori al mondo quindi è stato importante per me batterlo. E' bello aver conquistato anche la Maglia Ciclamino ma domani, con la tappa che si addice ai velocisti, sarà molto difficile difenderla".

STATISTICHE

Jonas Vingegaard è il primo corridore danese a vincere due tappe di fila alla Tirreno-Adriatico. Lo fa nel giorno del 40° anniversario della prima vittoria danese ne La Corsa dei Due Mari, ottenuta da Jesper Worre a Frosinone.
1 Vingegaard, 2 Ayuso, 3 Hindley: nella storia della Tirreno-Adriatico non era mai accaduto che lo stesso podio venisse ripetuto in due tappe consecutive.
33^ vittoria da professionista e 6^ stagionale per Vingegaard: ha ottenuto quasi la metà dei successi del Team Visma | Lease a Bike (13)

ORDINE D'ARRIVO

1 - Jonas Vingegaard (Team Visma | Lease a Bike) - 180 km in 4h31'57" alla media di 39.713 km/h
2 - Juan Ayuso (UAE Team Emirates) a 26"
3 - Jai Hindley (Bora - Hansgrohe) st

CLASSIFICA GENERALE

1 - Jonas Vingegaard (Team Visma | Lease a Bike)
2 - Juan Ayuso (UAE Team Emirates) a 1'24"
3 - Jai Hindley (Bora - Hansgrohe) a 1'52"

LE MAGLIE DELLA TIRRENO-ADRIATICO CRÉDIT AGRICOLE
Le maglie di leader della 59esima Tirreno-Adriatico Crédit Agricole sono disegnate da SPORTFUL

Maglia Azzurra, leader della Classifica Generale, sponsorizzata Italia.it - Jonas Vingegaard (Team Visma | Lease a Bike)
Maglia Ciclamino, leader della Classifica a Punti, sponsorizzata madeinitaly.gov.it - Juan Ayuso (UAE Team Emirates)
Maglia Verde, leader del Gran Premio della Montagna, sponsorizzata Trenitalia - Jonas Vingegaard (Team Visma | Lease a Bike) - indossata da Isaac Del Toro (UAE Team Emirates)
Maglia Bianca, leader della Classifica dei Giovani, nati dopo il 01/01/1999, sponsorizzata Crédit Agricole - Juan Ayuso (UAE Team Emirates) - indossata da Thymen Arensman (Ineos Grenadiers)