17 Giugno Giu 2024 0953 one month ago

Donne Elite e Juniores - Pegolo mette tutte d'accordo

La 17enne juniores si impone nella gara open valida come 7^ edizione del Trofeo Smania Idee Casa valido per il 4° Memorial dedicato a Franco e Davide Favaretto a Martellago. Elisa Tottolo vince tra le elite.

PREMIAZIONI 2

Martellago (Venezia) - Successo tutto trevigiano e in volata della 17enne Chantal Pegolo (Conscio Pedale del Sile) e della 19enne Elisa Tottolo (Aromitalia 3T) nella 7^ edizione del Trofeo Smania Idee Casa valido per il 4° Memorial dedicato a Franco e Davide Favaretto svoltasi nel pomeriggio di domenica 16 giugno sulle strade di Martellago, in provincia di Venezia.

E’ stata una gara che era iniziata nel migliore dei modi ma che si è conclusa con le decisioni della giuria di rivedere l’ordine d’arrivo per una scorrettezza commessa in prossimità dello striscione d’arrivo, per lancio all’americana, da parte di due atlete, Elisa De Valier e Giorgia Bariani, della Top Girls Fassa Bortolo, con la prima data inizialmente per vincitrice. La giuria dopo aver visionato i filmati dell’arrivo ha decretato la vittoria definitiva di Chantal Pegolo. Ospiti d’onore della manifestazione sono stati il campione olimpico Silvio Martinello e il celeberrimo direttore sportivo, Paolo Slongo.

E’ stata una corsa bella e combattuta quella patrocinata dal Consiglio Regionale con le 119 atlete appartenenti a 28 società che si sono affrontate a viso aperto ma che hanno dato vita ad un finale elettrizzante e sconvolgente in considerazione che sei atlete dopo alcuni timidi tentativi di allungo hanno dato vita ad una importante fuga. A provocarla, all’inizio del tredicesimo giro era stata la veneziana e beniamina di casa Alessia Foligno, reduce dal terzo posto a Nereto, in Abruzzo, insieme alle friulane Alice Papo e Asia Zontone, alla ligure Romeno Bellante, alla trevigiana Gaia Segat e alla marchigiana Alice Palazzi. Attaccanti che avevano via via raggiunto nei giri successivi un vantaggio massimo di 3’40” sul gruppo. Ma quando tutti attendevano la contesa della vittoria tra loro è arrivato il colpo di scena. Nelle ultime due tornate le inseguitrici si sono bene organizzate ed hanno dato vita ad un grande inseguimento che le ha consentito di raggiungere la fuggitrici e in prossimità del traguardo c’è stata la grande bagarre.

In occasione della manifestazione, organizzata dalla Bici&Bike di San Donà di Piave di Raffaelle a Gianpietro Bonato, con la collaborazione della famiglia di Marco e Walter Foligno, sono state premiate le protagoniste della prova che era valida anche per la seconda tappa del Trittico Veneziano. A ricevere i riconoscimenti, dal promotore dell’iniziativa, Cav. Ufficiale Italo Bevilacqua dedicata alla Memoriale del figlio Lorenzo, dal campione olimpico Silvio Martinello e da Walter Foligno, sono state Chantal Pegolo, Manuela Zanetti ed Elisa Tottolo. Per Pegolo sotto il traguardo di Martellago è arrivata la quinta vittoria stagionale dopo le due centrate Gossolengo, a Porto Sant’Elpidio e Cappella di Scorzè e a loro vanno aggiunti i quattro secondi e i due terzi posti. Ad aggiudicarsi i traguardi volanti della 7. edizione del Trofeo Smania Idee Casa, stabiliti ogni tre tornate sono stati, Sara Luccon, Chantal Pegolo, Giorgia Bariani e Alessia Missaggia.

Il terzo ed ultimo appuntamento con il Trittico Veneziano è stato stabilito per domenica 25 agosto a Noventa di Piave in occasione della Gara Rosa.

Francesco Coppola

OPEN: 1. Chantal Pegolo (Conscio Pedale Del Sile) km 124,6 in 3 ore 2”28” media 40,972; 2. Virginia Iaccarino (Team Biesse Carrera); 3. Arianna Giordani (Racconigi Cycling Team); 4. Asia Sgaravato (Bft Burzoni VO2 Team Pink); 5. Elisa Tottolo (Aromitalia 3T Vaiano); 6. Beatrice Pozzobon (Bepink); 7. Romina Evelin Di Sciuva (Canturino 1902); 8. Elisa Natalia Mare (Team Lady Zuliani); 9. Marisol Dalla Pietà (Bft Burzoni VO2 Team Pink); 10. Susan Paset (Breganze Millenium).

JUNIOR: 1. Chantal Pegolo (Conscio Pedale Del Sile) km 124,6 in 3 ore 2’58” media 40,860; 2. Virginia Iaccarino (Team Biesse Carrera); 3. Arianna Giordani (Racconigi Cycling Team): 4. Asia Sgaravato (Bft Burzoni VO2 Team Pink); 5. Romina Evelin Di Sciuva (Canturino 1902); 6. Elisa Natalia Mare (Team Lady Zuliani); 7. Marisol Dalla Pietà (Bft Burzoni VO2 Team Pink); 8. Susan Paset (Breganze Millenium); 9. Gaia Bertogna (Conscio Pedale Del Sile); 10. Alessia Sgrisleri (Racconigi Cycling Team).

ELITE: 1. Elisa Tottolo (Aromitalia 3T Vaiano) km 124,6 in 3 ore 2”28” media 40,972; 2. Beatrice Pozzobon (Bepink); 3. Gaia Tormena (Isolmant-Premac-Vittoria); 4. Gemma Sernissi (K2 Women Team); 5. Alessia Foligno (Horizons Full Gas); 6. Serena Brillante Romeo (Aromitalia 3T Vaiano); 7. Rebekka Pigolotti (K2 Women Team); 8. Asia Rabbia (Racconigi Cycling Team); 9. Giulia Giuliani (K2 Women Team); 10. Letizia Marzani (Horizons Fullgas).