8 Luglio Lug 2024 0904 14 days ago

Elite e U23 - Magli rompe il ghiaccio a Rigutino

Nella 63^ edizione del Giro delle Valli Aretine si impone in volata su Bulleri e Buti

Lorenzo Magli

Rigutino di Arezzo,7 luglio 2024 – Finalmente Lorenzo Magli la punta di diamante della formazione Mastromarco Sensi Nibali 2024 ha centrato il successo assicurandosi una classica nobile del ciclismo nazionale come il Giro delle Valli Aretine a Rigutino di Arezzo, giunto all’edizione n.63. E’ stato un arrivo in volata di un gruppo ristretto dopo una gara lunga 160 km condotta ad oltre 43 di media nonostante le salite. Pochi anche i ritiri in quanto dei 133 partenti ben 92 hanno tagliato il traguardo. In volata Lorenzo Magli, atleta di Fibbiana di Montelupo Fiorentino fratello minore di Filippo professionista che corre nella VF Group Bardiani Faizanè, ha ingaggiato un bel duello con il bresciano Belleri della Hopplà Petroli Firenze Don Camillo che aveva quale spalla anche il valdarnese Regnanti. Magli ha avuto ragione dell’antagonista mentre terzo si è classificato Buti. Per Regnanti la quarta posizione. La gara di Rigutino organizzata da Sport Event Cycling era valevole anche per il 17° Trofeo Rosini Impianti, storico sponsor, organizzatore e dirigente del ciclismo locale e toscano.

ORDINE DI ARRIVO: 1)Lorenzo Magli (Mastromarco Sensi Nibali) km 160, in 3h41’49”, media km 43,279; 2)Michael Belleri (Hopplà Petroli Firenze Don Camillo); 3)Andrea Buti (Futura Team Rosini); 4)Matteo Regnanti (Hopplà Petroli Firenze Don Camillo); 5)Tommaso Senesi (Gragnano Sporting Club); 6)Giosuè Crescioli (Sissio Team); 7)Raffaele Veneri (idem); 8)Pietro Salvadori (Maltinti Banca Cambiano); 9)Francesco Di Felice (idem); 10)Leonardo Galigani (Gragnano Sporting Club).

Antonio Mannori