COMUNICATO N. 27 - MODIFICA ART. 11.6 NORME ATTUATIVE - GARE FEMMINILI OPEN

Comunicato N. 27 del 14 luglio 2020

                                                                                                                                      Milano, 14 luglio 2020

 

 

COMUNICATO NR. 27                                                                                                SETTORE STRADA

 

COMUNICATO MODIFICA ART. 11.6 NORME ATTUATIVE 

GARE FEMMINILI OPEN


 

Si comunica che il CF del 9 luglio 2020 ha deliberato la modifica dell'art. 11.6 delle norme attuative "gare femminili Open", cosi come segue:

11.6 GARE FEMMINILI "OPEN" - DONNE ELITE /DONNE UNDER 23/DONNE JUNIORES

Viene confermata la possibilità di organizzare gare open;

Le gare verranno individuate, in accordo con i Tecnici Nazionali, verificata la disponibilità degli organizzatori. Nello specifico:

• gara che prevede la partecipazione promiscua di atlete junior e atlete elite/under 23

  (massimo 27 anni per le sole atlete straniere - nate del 1993 - nessuna limitazione di età per le donne elitè italiane;

Sono escluse le donne elite/under 23 straniere con almeno 120 punti nel ranking UCI aggiornato prima dello svolgimento di ogni singola gara (per le italiane viene abolito il limite del punteggio);

• sono previste due classifiche separate;

• approvazione gara a cura dei CC.RR. competenti (si invitano i CCRR a confrontarsi con la STF/Tecnici Nazionali prima dell'approvazione);

• partecipazione di un massimo di 3 formazioni straniere;

• tasse FCI: € 600;

• montepremi alle prime 5 classificate di ciascuna categoria:
  donne juniores          € 300 ( 1^cl. €114, 2^€75, 3^45, 4^36, 5^30);
  donne elite/under 23 € 400 ( 1^cl. €152, 2^€100, 3^60, 4^48, 5^40);

• premio di valorizzazione alle prime 5 classificate di ciascuna categoria;

• il numero di atlete per ogni squadra è libero;

• possono partecipare tutte le atlete, sia italiane che straniere, facenti parte dell'organico di Squadre Femminili Italiane registrate all' UCI;

• Le atlete di nazionalità italiana, tesserate FCI con Squadre Femminili UCI straniere, possono partecipare singolarmente purchè la propria       squadra non sia alla partenza;

• Chilometraggio: minimo km. 80 - massimo km. 100;

• Il rapporto è libero;

• Quando è prevista una gara "open" le atlete donne elite/under 23 sono obbligate a partecipare (ad esclusione di eventuali partecipazioni a   gare all'estero);

• Quando è prevista una gara "open" le atlete donne juniores 1^ anno non sono obbligate a parteciparvi;

 

                                                                                                                    Il Presidente Commissione Strada-Pista

                                                                                                                                    (Ruggero Cazzaniga)