MODIFICA ART. 3.14 NORME ATTUATIVE 2015.

Comunicato N. 26 del 29 maggio 2015

Con delibera Presidenziale nr. 37 del 28 maggio 2015, sono state modificate, con effetto immediato, le sanzioni previste dall’art. 3.14 delle Norme Attuative 2015 categorie Esordienti M/F e Allievi M/F, come di seguito specificato:

Alla prima infrazione :

Dopo la gara: 

mancata presentazione al controllo rapporti o rapporto non corretto;

Corridore: 

esclusione dall'ordine d'arrivo e 2 giornate di gara strada consecutive  di sospensione;

DS o Maestro MTB del corridore: 

ammenda di € 150;

Società di appartenenza del corridore: 

ammenda di € 150.

Alle infrazioni successive:

Dopo la gara: 

mancata presentazione al controllo rapporti o rapporto non corretto;

Corridore alla prima infrazione:

esclusione dall'ordine d'arrivo e  giornate 2 di gara strada consecutive di sospensione;

Corridore dalla seconda infrazione in poi:                                                           

esclusione dall'ordine d'arrivo e  4 giornate di gara strada consecutive  di sospensione;

DS o Maestro MTB del corridore:            

ammenda di € 300; 

Società di appartenenza del corridore:                                             

ammenda di € 300;

 

La presente deliberazione, adottata per motivi di estrema urgenza, sarà sottoposta al Consiglio Federale per la necessaria ratifica.

 

Il Presidente Commissione Strada-Pista

Ruggero Cazzaniga