NORME ATTUATIVE ESORDIENTI / ALLIEVI M/F

Comunicato N. 07 del 8 febbraio 2016

Con delibera Presidenziale nr. 24 del 4 febbraio 2016, è stato modificato l’art. 3.10 delle Norme Attuative Strada 2016 categorie Esordienti M/F e Allievi M/F – come di seguito specificato :

3.10  Cambio ruote

Nelle gare regionali e interregionali, riservate alla cat. Esordienti M/F, Allievi M/F, la società organizzatrice, in fase di approvazione del programma, può richiedere alla propria STR il servizio cambio ruote, che deve essere regolamentato nel modo seguente :

  • la società organizzatrice deve mettere a disposizione 2 autovetture ufficiali, munite di bandierine gialle, con a bordo almeno 4 ruote ciascuna (2 anteriori e 2 posteriori). Il diametro della ruota deve essere di 680 mm. e montare pignoni con minimo :

    • 18 denti (categorie Esordienti e Donne Esordienti);

    • 16 denti (categorie Allievi e Donne Allieve).

  • il cambio della ruota può essere effettuato solo dalle vetture cambio ruote;

  • nel comunicato "Prossime gare" deve essere indicato "Manifestazione ove é previsto il cambio ruota".

Nelle gare a criterium la presenza del servizio “Cambio Ruote” è demandata al Direttore di Corsa; è comunque ammesso il cambio ruote/biciclette da persone appiedate.

Non è ammesso il cambio ruota e/o bicicletta tra corridori.

Nelle prove di Campionato Italiano e di Campionato Regionale la società organizzatrice deve predisporre  3 autovetture ufficiali per il “Cambio Ruota”, con le modalità di cui sopra.

E’ consentito il servizio di “Cambio Ruota” su moto, che deve essere richiesto alla STR. Detto servizio deve essere effettuato da personale esperto. Per la sicurezza e l’incolumità degli atleti, le moto “cambio ruota” non possono effettuare alcun tipo di rifornimento.

Nelle prove a cronometro è autorizzato il cambio ruote da parte dell’ammiraglia al seguito, ma non quello della bicicletta.

 

Il Presidente Commissione Strada-Pista

( Ruggero Cazzaniga)